L’F24 Ghibellina finisce ko nel derby

Adriana Caristi (F24 Ghibellina Messina)

Nella nona giornata del Campionato Regionale di serie C Femminile di calcio a cinque, l’F24 Ghibellina viene sconfitta nel derby peloritano dall’ASD Atene per 5-0 sul rettangolo di gioco dell'”Ignatianum”. Per quanto il risultato abbia rispettato i pronostici della vigilia, la compagine del tecnico Massimiliano Drago ha ben figurato in campo per due terzi di gara, chiudendo la prima frazione sullo 0-0 e cedendo progressivamente dopo la seconda rete avversaria. Per le viola salgono sugli scudi il portiere capitano Adriana Caristi, la centrale Nenzy Amalfa e la laterale Gessica Andaloro.

Il tecnico Massimiliano Drago ed il vice Paolo Pietro Comandè

Il tecnico Massimiliano Drago ed il vice Paolo Pietro Comandè

Dopo un primo tempo all’insegna del perfetto equilibrio, le ateniesi vanno a segno nella ripresa con un bel poker del bomber Francesca Bertino e con il primo sigillo stagionale della giovane Cettina Vita. Con questo successo l’ASD Atene si porta a 24 punti in classifica, uno in meno della capolista Vittoria; l’F24 Ghibellina resta in zona play out con 6 punti, con la consapevolezza che il lavoro svolto darà i propri frutti nel tempo garantendo continuità per tutti i 60 minuti. Nel prossimo turno l’F24 Ghibellina affronterà tra le mura amiche l’ostica formazione dell’Acicatena: fischio di inizio alle ore 17 sul terreno del “Limoneto” di Mili.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti