Letojanni completa il reparto degli attaccanti con l’esperto Raffaele Saitta

Volley LetojanniRaffaele Saitta celebra un punto con il Bronte (foto Giuseppe Lazzara)

Raffaele Saitta, classe ’92, è l’ultimo colpo di mercato messo a segno dall’Asd Volley Letojanni. L’atleta catanese, un martello ricettore di prim’ordine, ha detto sì dopo una serrata corte alla società che in passato lo aveva già cercato, soprattutto nella scorsa stagione, nella quale aveva però preferito rimanere con la maglia dell’Universal Catania, disputando un ottimo campionato di Serie B.

Volley Letojanni

Raffaele Saitta è l’ultimo acquisto del Letojanni

Saitta è un elemento importantissimo che fa della battuta e dell’attacco il suo punto di forza e può essere schierato sia come posto 4 che come posto 2 ed è quello che mancava a Letojanni per completare il roster degli attaccanti, andandosi ad affiancare al collaudato trio della strepitosa stagione appena archiviata costituito dal capitano Danilo Cortina, Andrea Torre e Giovanni Chillemi.

Con l’acquisto di Saitta la società letojannese piazza un colpo importante poiché il giocatore si distingue per la sua versatilità e la sua esperienza, considerato che ha disputato i suoi ultimi sette campionati in Serie B rispettivamente con le maglie dell’Universal, dell’Aquila Bronte e del Volley Valley Catania, sua società di appartenenza, che il direttore sportivo Salvatore Soraci ha ringraziato per avere facilitato il passaggio dell’atleta nelle fila rivierasche.

Volley Letojanni

Danilo Cortina è tra i riconfermati in casa Letojanni

A questo punto, la squadra jonica allenata da Gianpietro Rigano è pronta per affrontare il prossimo campionato di Serie B, il cui inizio è atteso per la prima decade del mese di ottobre, che si presenta molto difficile, in cui saranno impegnate alcune compagini che si sono ben attrezzate e che hanno alzato il livello medio del girone tra cui l’Universal Catania, il Palermo, il Bronte e il Cinquefrondi. Saitta si è dimostrato subito soddisfatto del suo arrivo a Letojanni e non vede l’ora di mettersi a disposizione della società letojannese.

“Sono molto entusiasta per questa nuova avventura, ho sempre sentito parlare bene del Letojanni da tutti i miei amici che sono passati da lì, ed oggi le nostre strade si uniscono. Spero di poter portare nel messinese quello che mi ha sempre contraddistinto: la grinta e la capacità di fare squadra. Un ringraziamento importante – conclude Saitta – va alla mia casa che è la Volley Valley, che mi è sempre venuta incontro e mi ha sempre assecondato”.

Autori

+ posts