L’esordio della band messinese Basiliscus P con l’album “Placenta”

Basiliscus PBasiliscus P

Il prossimo 1 aprile, al Retronouveau di Messina, uscirà “Placenta”, l’album di esordio della band messinese Basiliscus P.

Basiliscus P

Basiliscus P in concerto

Il gruppo, nato nel 2011, è composto da Marco (basso, voce), Federica (chitarra) e Luca (Batteria). La band ha l’obiettivo di creare un sound che racchiuda le passioni musicali dei componenti, spaziando dal rock più progressivo e psichedelico degli anni ’70, fino alla ruvidezza degli anni ’90, con qualche affascinante sfumatura jazz. Dunque “Placenta” rappresenta il merge della ricerca musicale dei tre componenti, da cui si ottiene uno uno stile molto personale composto da noise, stoner, math rock e psychedelic.

Basiliscus P

Basiliscus P in concerto

I componenti del gruppo spiegano: “La parola placenta rappresenta al meglio il risultato del nostro lavoro essendo anche la nostra prima creatura musicale. Inoltre, ci piace molto il suono di questa parola”. Il primo album dei Basiliscus P si compone di 9 brani inediti, divisi in pillole e lunghe suite. E’ stato registrato nel settembre 2015 nei Dalek Studio di Messina. A inizio 2016, il lavoro è stato ultimato ai Ludnica Studio, con il master per mano di Ottavio Leo, rigorosamente su nastro.

Commenta su Facebook

commenti