Leones Messina a caccia della terza vittoria casalinga

LeonesAncora un impegno casalingo per la Leones Messina nella quinta giornata del campionato nazionale di serie B di pallanuoto maschile. Sabato (inizio ore 13.30), nella piscina scoperta dell’impianto “Cappuccini”, i peloritani affronteranno, infatti, l’ambiziosa Waterpolo Bari, squadra fortemente accreditata per vittoria finale del torneo e che vanta 9 punti in graduatoria, tre in più rispetto a Runza e compagni.

Impegno proibitivo, quindi, per i ragazzi del sodalizio del presidente Leonardo Berti che, dopo l’esaltante vittoria contro il Circolo Canottieri 7 Scogli di Siracusa, cercano ulteriori conferme in ottica classifica. ”Il Bari è una formazione molto forte – ha dichiarato, alla vigilia del confronto, il tecnico messinese Sergio Naccarisarà per noi un ennesimo banco di prova. Dobbiamo giocare la nostra pallanuoto semplice, ma organizzata. Mentalmente siamo sereni e tutto sommato vista la differenza tecnica non abbiamo nulla da perdere, di conseguenza certamente daremo battaglia. Questo è un gruppo che in casa trova una spinta in più e sono certo che la nostra prestazione sarà positiva”.Leones1

L’intero organico è a disposizione di Naccari e tutti i giocatori si sono allenati regolarmente in settimana, svolgendo anche un amichevole con i pari grado del Cosenza. Arbitro del match Giuliana Nicolosi di Catania.

 

 

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti