Lega Pro – Ischia-Aversa Normanna 4-1 nell’andata dei playout

Rotondo successo dell’Ischia sull’Aversa Normanna nell’andata dei playout del girone C di Lega Pro. La formazione gialloblù, che partiva da una peggior posizione al termine della regular season, si è imposta per 4-1, mettendo una serissima ipoteca sulla conquista della salvezza. Vantaggio dei padroni di casa al 6′ con Sirignano, abile a girare in rete di testa sugli sviluppi di un calcio piazzato. Raddoppio firmato al 29′ da Millesi, a segno su punizione da 30 metri beffando un incerto Lagomarsini e tris al 39′ ancora ad opera di Sirignano, sempre su schema da fermo. Nella ripresa la squadra di Marra resta in nove per le espulsioni di Capua e Balzano, ma riesce a ridurre le distanze all’83’ per effetto dell’autogol di Finizio. All’89’ il neo entrato Chiavazzo, in pallonetto, fissa però il risultato sul 4-1. Ischia in festa. Per l’Aversa ora, evitare la Serie D, sarà durissima.

Commenta su Facebook

commenti