L’attaccante dell’F24 Messina Filippo Maggio passa al Cosenza

L’F24 Messina cala il tris. Nel giro di un mese, la società del patron Carmine Coppola ha proiettato, infatti, un terzo giocatore nel calcio professionistico.

Il giovane Maggio nella sede del Cosenza

Il giovane Maggio nella sede del Cosenza

Dopo i passaggi del portiere Alessandro Russo (classe 2001) al Genoa FC e del 14enne esterno sinistro Ettore Mazzeo alla Virtus Entella (serie B), l’attaccante Filippo Maggio, nato a Barcellona nel 2002, si è accasato, a titolo definitivo, al Cosenza in Lega Pro, su richiesta del responsabile del settore giovanile silano Enzo Patania, ex tecnico dell’FC Messina. Sarà inserito nell’organico dei Giovanissimi nazionali.

Cresciuto calcisticamente nella Football School Barcellona, Maggio si è messo in mostra, nell’ultima stagione, con la maglia dell’F24 Messina, vincendo il campionato provinciale di categoria. Estroso e dotato di spiccate qualità tecniche riesce a saltare l’avversario diretto con facilità, garantendo alla squadra costantemente la superiorità numerica. Ottime, inoltre, le sue capacità al tiro, come confermano le ben 30 reti realizzate nella passata annata agonistica.

Filippo Maggio con maglia F24 MESSINA

Maggio con la maglia dell’F24

“Sia per la dirigenza che per lo staff tecnico il trasferimento di Maggio al Cosenza rappresenta l’ennesima bella soddisfazione di quest’estate – dichiara entusiasta Giovanni Giorgianni, allenatore dei Giovanissimi del club peloritano – io ho sempre detto a Filippo di impegnarsi al massimo e di credere nei propri mezzi. E’ un ragazzo talentuoso e di buona personalità e gli auguro di cuore un’importante carriera, che ci renda ancora più orgogliosi di lui”.    

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti