L’Astra Valdina ai nastri di partenza del suo quarto campionato in A2

Astra Valdina

Pubblicati, nei giorni scorsi, dal Settore Agonistico della Federazione Italiana Tennistavolo. i gironi dei campionati a squadre di tennistavolo, maschili e femminili. La prima giornata si giocherà il 5/6 ottobre. Nutrito il drappello dei sodalizi peloritani presenti in tutte le serie nazionali. In campo femminile, l’Astra Valdina si appresta a disputare il quarto campionato di A/2 (il secondo consecutivo), dopo il meritatissimo terzo posto della scorsa stagione.

Astra Valdina

Confermati il tecnico Franco Basile e il terzetto formato dall’esperta italo-russa Elena Rozanova (n. 35 della classifica federale), dalla grintosa Claudia Minutoli (n. 48) e dalla solida Sofia Sfameni (n. 56), che hanno dimostrato, in questi anni, di potersela giocare anche con le formazioni più accreditate. “L’obiettivo è certamente quello di mantenere la A/2 – ha dichiarato il presidente Gino Giunta – ma faremo di tutto per confermare il piazzamento dello scorso anno che ci consentirebbe di evitare la rischiosa lotteria dei play-out”.

Norbello (OR), Alfiere di Romagna (FC), Frassati (NA), e le neo promosse Pisa e Muravera (CA) le avversarie. “Le squadre sarde sono sempre ben attrezzate – ha proseguito il presidente Giunta – Alfiere di Romagna ha un gruppo forte e ben affiatato, Frassati ha rinforzato l’organico con una straniera, Pisa è sempre competitiva, quindi, ci sarà da soffrire dal primo all’ultimo incontro”. Il primo concentramento si disputerà a Norbello il 6 ottobre, con le valdinesi che, alle 11, sfideranno le atlete del Muravera, e alle 14 il Frassati.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti