L’Amatori piega il Ragusa. Per Salayman buona la prima da titolare

L’Amatori Rugby Messina ha battuto 28-22 il Ragusa RC Padua nella ventunesima giornata del torneo di Serie B. Per la prima volta in campo tra i titolari anche Salayman Ahmin, il profugo ghanese con la passione per la palla ovale, “adottato” dalla squadra pochi giorni dopo l’arrivo a Messina a ottobre scorso. “Il risultato più importante di quest’anno – ha dichiarato il presidente dell’Amatori Nello Arena è stato sicuramente quello di avere tesserato Salayman. Dopo essersi allenato per diversi mesi oggi è sceso in campo per la prima volta e questo ha reso tutti noi felici e orgogliosi di lui. Il sogno dei play off e della serie A purtroppo è sfumato, ma l’anno prossimo si riparte”. Chiusura stagionale domenica 4 maggio a Viterbo.

Amatori Rugby (foto: Vincenzo Nicita)

Amatori Rugby (foto: Vincenzo Nicita)

Primo Tempo: Al 4’ l’arbitro assegna una punizione al Ragusa RC Padua, con Giuseppe Iacono che trasforma. Al 12’ arriva subito la risposta dei messinesi con una meta di Miduri trasformata da Smith. Si replica al 27’ con Arbuse e Smith e al 30’ con Aimi e Smith. Al 35’ meta del Ragusa RC Padua (Ferrara) non trasformata. Al 37’ punizione non trasformata per gli ospiti. Il primo tempo si chiude sul 21-8.

Secondo Tempo: Si inizia con due sostituzioni nell’Amatori Rugby Messina (al 1’ esce Arbuse ed entra Purello e al 2’ esce Gaina ed entra Milazzo). Al 3’ meta del Ragusa RC Padua (Valenti) trasformata da Giuseppe Iacono. All’8’ esce Capodici ed entra Placanica, al 14’ cartellino rosso per Bombaci. Altra sostituzione per i messinesi al 16’, con Sindoni che sostituisce Cipriano. Al 24’ esce tra gli applausi dei compagni e degli spettatori Salayman Ahmin, sostituito da Gorgone. Due minuti dopo arriva la quarta meta per l’Amatori (Musicò) trasformata da Smith. Al 28’ esce Musicò sostituito da Catania e al 32’ meta del Ragusa RC Padua (Di Grandi) trasformata da Iacono. La partita si chiude sul 28-22.

Amatori Rugby Messina: Alessandro Aimi (15), Giuseppe Arbuse (14), Jacob Gaina (13), Edgar Mujodi (12), Salayman Ahmin (11), Ashley Smith (10), Pietro Capodici (9), Alessandro Miduri (8), Francesco Cipriano (7), Fabio Salvador (6), Francesco Di Trapani (5), Salvatore Garozzo (4), Girolamo Bombaci (3), Roberto Lo Re (2), Nino Musicò(1).

In panchina: Salvatore Catania (16), Gabriele Sindona (17), Eros Tornesi (18), Roberto Purello D’Ambrosio (19), Roberto Placanica (20), Giovanni Milazzo (21), Federico Gorgone (22). Allenatore: Bevan Patrick Ryan.

Ragusa RC Padua: Paolo Iacono (15), Marco Marlin (14), Giuseppe Iacono (13), Stefano Iacono (12), EnocValenti (11), Ottavio Modica (10), Marco Giallongo (9), Stefano Tumino (8), Albert Di Grandi (7), Andrea Ferrara (6), Gianfranco Arrabito (5), Andrea Battaglia (4), Andrea Solarino (3), Antonio Modica (2), Michele Campanella (1).

In panchina: Enrico Tirone (16), Stefano Russo (17), Giuseppe Di Mauro (18), Cristian Iacono (19), Gabriele Calamaro (20), Lorenzo Castiello (21), Giorgio Carbonaro (22). Allenatore: Massimiliano Vinti.

Arbitro: Schipani di Benevento.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com