L’Amando Volley impegnata nella trasferta a Chieti contro la Connetti.it

Marianna iannone (Amando Volley)

Trasferta lunga per la Farmacia Schultze/Villa Zuccaro in questo fine settimana. La squadra del presidente Lama affronterà sabato, a Chieti Scalo,  la Connetti.it di San Giovanni Teatino.

Antonio Jimenez

Il tecnico dell’Amando Volley Antonio Jimenez

La squadra abruzzese, promossa l’anno scorso in B1 dopo aver vinto il proprio girone, ha portato avanti un mercato importante, per cercare il doppio salto di Categoria. Nelle fila delle Nero-verdi, allenate da Giorgio Nibbio, elementi di prestigio per la categoria. L’opposto Gotti, la centrale Galiero e Monica Lestini, nota al pubblico santateresino per aver giocato con grandi risultati lo scorso anno nel Santa Teresa Volley, e che la stessa Amando ricorda per la grande partita disputata nelle fila del Messina Volley al Palabucalo nella stagione 2017/18. In classifica la Pallavolo Teatina occupa la settima posizione con nove punti, avendo già osservato il turno di riposo, frutto 3 vittorie in casa e 3 sconfitte lontano dalle mura amiche. Le premesse per un incontro difficilissimo ci sono tutte per la squadra di Jimenez. Sulla carta ad inizio stagione si pensava che questa trasferta fosse addirittura proibitiva. Ma la squadra del tecnico spagnolo, sta crescendo di partita in partita, grazie al lavoro in palestra focalizzato sugli errori fatti in queste prime giornate.

Pertanto siamo sicuri che le biancazzurre si giocheranno le loro chance per consolidare la loro brillante classifica a ridosso dei Play Off. Esordio in sala stampa per Marianna Iannone. La schiacciatrice sarda de La Maddalena, top scorer nell’ultimo incontro, traccia un breve quadro della situazione della squadra “Attualmente ci troviamo in una settimana ricca di lavoro fisico, ma soprattutto mentale. Quella di sabato non sarà una partita facile, in quanto andremo a scontrarci contro una squadra completa, con  importanti individualità. Ritengo che per noi, al momento, sia importante concentrarci sul nostro gioco, e cercare di sviluppare al meglio ciò che abbiamo provato in settimana. La trasferta sarà una tra le più lontane, contro una squadra che ci darà filo da torcere, ma sappiamo bene che questo è un campionato molto equilibrato e unite possiamo giocarci tutte le carte. Senza dimenticare gli immensi eagles che ci sosterranno anche in questa occasione”.

 

The following two tabs change content below.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva