Anche Barbora Basile resta all’Amando Santa Teresa: è la sesta conferma

Amando Santa TeresaPer il secondo anno consecutivo Barbora Basile farà parte del roster di B1

L’Amando Volley Farmacia Schultze punta su Barbora Basile, che per il secondo anno consecutivo vestirà la maglia della società del presidente Andrea Lama. L’atleta si è ben distinta nel precedente torneo di B1 per impegno e spirito di sacrificio, aiutando la squadra a raggiungere i suoi obiettivi. La dirigenza dell’Amando ha indirizzato adesso le sue attenzioni sugli ultimi ritocchi da effettuare su un roster già competitivo ma che va allargato per assicurare più soluzioni al tecnico Antonio Jimenez.

Barbora Basile

Barbora Basile ha partecipato al Torneo di Budapest con la maglia di Bratislava

Sin da piccola ho sempre giocato a Santa Teresa – sono le prime parole pronunciate dalla Basile –. Ho iniziato con il minivolley e successivamente ho svolto i campionati Under 14, 16, 18 e Seconda Divisione. Nel 2017 mi sono trasferita in Slovacchia e lì ho continuato a giocare, venendo convocata nella Nazionale Under 16, con cui abbiamo vinto il primo premio. Sono stata convocata anche al torneo di Budapest dove partecipavano quattro città e noi rappresentavamo Bratislava contro Praga, Budapest e Lubljana: questa è stata per me l’esperienza più significativa che ho fatto in quello Stato. Nel 2020 sono tornata in Sicilia, dove ho fatto esperienza in B1 e pure in serie D. Ho sempre sognato di entrare in B1 sin da quando guardavo le partite al PalaBucalo dagli spalti e sono molto felice di poter continuare a farne parte. Voglio migliorare sempre giorno dopo giorno, grazie al mister Jimenez che mi segue da sempre”. 

Alessandra Marino

Alessandra Marino è tornata all’Amando Volley: è uno dei sei innesti estivi

Si tratta della sesta conferma per l’Amando, che aveva già ufficializzato la permanenza del libero Claudia Grillo, della palleggiatrice Giulia Agostinetto, dell’opposto Benny Bertiglia, della schiacciatrice Nicole Ferrarini e della centrale Matilde Mercieca, gli arrivi dall’Akademia Sant’Anna Messina della schiacciatrice Alessandra Marino e della centrale Silvia Bilardi e gli altri acquisti della palleggiatrice Anna Amaturo da Isernia, del libero Geraldina Quiligotti dal Palmi, della centrale Chiara Alice Cecchini da Piacenza e soprattutto della fortissima schiacciatrice Giorgia Silotto dall’Aragona.

The following two tabs change content below.