L’Amando fa il pieno al PalaBucalo: Link Campus battuta per 3 a 0

Selene RichiusaSelene Richiusa

Tre set sono sufficienti alla Farmacia Schultze Villa Zuccaro per chiudere la pratica Link Campus di Castellammare di Stabia e cogliere la prima vittoria casalinga, la seconda consecutiva nel campionato di serie B2. Un avvio di stagione davvero beneaugurante per la compagine di mister Camiolo che si affida in partenza alla formazione standard: Agostinetto in regia e Bertiglia opposto, Mercieca e Richiusa centrali, Marino e Rania schiacciatrici, Foscari libero. Mister Lo Parco risponde con Del Vaglio in palleggio e Stefania Liguori opposta, Russo e Roberta Liguori schiacciatrici, centrali il capitano Giaquinto e Incarnato, Maggipinto libero.

Una formazione dell’Amando Volley

La compagine santateresina è stata continua in tutti i fondamentali dalla battuta incisiva al  muro, difesa ordinata, percentuali di ricezione elevate e una fase offensiva ben orchestrata da Giulia Agostinetto.  Da segnalare l’esordio di Sara Casale che si presenta subito con un punto vincente, per gli applausi del numeroso pubblico presente. Esordio anche per Giordana Siracusano. Non entrano solo Grillo e Sturniolo, ancora in convalescenza, che però sono rimaste vicine alle loro compagne.

“E’ stato messo in pratica tutto quello per cui abbiamo lavorato in settimana – commenta al termine del match mister Pietro Camiolo -. Bene la correlazione muro-difesa. Abbiamo messo in difficoltà le avversarie aggredendole in battuta. Mi aspettavo di più da loro, forse la nostra partita ben giocata, o il Palabucalo gremito le hanno un po’ intimorite, ma sono convinto che rimangano una squadra ostica, capace di far male se lasciata giocare”.

Farmacia Schultze Villa Zuccaro – Link Campus 3-0
Set: 25-15/25-8/25-15)
Farmacia Schultze Villa Zuccaro: De Luca 1, Rania 9, Sturniolo, Casale 3, Mercieca 3, Agostinetto 4, Siracusano, Foscari (L1), Richiusa 10, Grillo (L2), Marino 11, Bertiglia 9
Link Campus: Giaquinto 1, Aprile, Del Vaglio 2, Di Genua, Maggipinto (L1), Saetta (L2), Liguori R. 8, Russo 4, Liguori S. 1, Incarnato 1, Staiano, Castellano
Arbitri: Gabriele Galletti e Gabriele Priolo di Catania

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti