L’Amando batte il Teams Volley Catania (3-0). Esordio per De Candia e Messina

Amando Santa TeresaL'Amando Santa Teresa ringrazia il suo pubblico (foto Vito Pellizzeri)

Come da pronostico, la Farmacia Schultze Santa Teresa di Riva torna a vincere col risultato pieno dopo un trittico di gare insidiose in cui erano stati registrati alcuni passi falsi. A farne le spese le ragazze della Hub Ambiente Catania, allenate da Ina Baldi, sulle quali si è abbattuta la determinazione delle santateresine vogliose di riprendere un cammino spedito. Parziali abbastanza netti, specie i primi due. Nel terzo un po’ di deconcentrazione delle locali ha permesso alle catanesi di avvicinarsi ma non oltre il sedicesimo punto.

Amando Santa Teresa

L’Amando Santa Teresa celebra il successo con Catania

Mister Jimenez ha fatto giocare tutte le ragazze a sua disposizione, ha alternato i due liberi Galuppi (di nuovo in campo dopo un fastidioso infortunio) e Spitaleri e ha fatto esordire in serie B1 le giovani Alessia De Candia (andata anche a punto) e Alessia Messina. Turnazione anche in casa etnea: oltre alle partenti Minervini/Mastroeni, Oliva/Mercieca, Luzzi/Giacomazzi e il libero Di Fabio hanno preso parte alla gara anche Emmi ed Altavilla. Un primo set senza storia contraddistinto dalle letali diagonali della Nielsen (8 i suoi punti totali nel set) e dal primo punto in serie B1 della De Candia con un tap-in vincente.

Il secondo parziale, filato via sulla stessa falsariga del primo è stato caratterizzato da una lunga interruzione per un fallo di formazione chiamato ai danni della compagine catanese dal quale è stato difficile districare il proseguo esatto della reale disposizione in campo delle etnee. Nel terzo, locali sempre avanti: 10-4 su un ace della Bertiglia; 12-9 su un primo tempo di Barbara Murri e ospiti che si portano finanche a -1 (17-16) su un servizio vincente della neo entrata Emmi.

Amando Santa Teresa

Cecchini e Bertiglia a muro (foto Vito Pellizzeri)

Poi le locali dicono basta, si ricompattano e con Erica Giacomel al servizio (tre ace per lei) giungono alla fine del match. Un filotto vincente in cui si registra anche una bella diagonale della Gervasi, un muro vincente della Courroux (migliore in campo insieme alla Nielsen) e due tap-in della Murri. Nella nona giornata turno casalingo per le etnee opposte al Castellana Grotte, mentre le santateresine osserveranno il loro primo turno di riposo.

Tabellino: Farmacia Schultze Santa Teresa – Hub Ambiente Catania 3-0
Parziali: 25-9, 25-12, 25-16.
Amando Volley: Gervasi 1, Cecchini 7, Spitaleri (L2), Galuppi (L1), Giacomel 14, Amaturo, Murri 8, Nielsen 15, De Candia 1, Messina, Bertiglia 7, Courroux. All: Jimenez.
Teams Volley Catania: Emmi 1, Minervini 1, Bisicchia, Altavilla, Mercieca 3, Giacomazzi 8, Oliva 6, Foti (L2), Luzzi 8, Di Fabio (L), Sant’Ambrogio, Mastroeni. All: Baldi.
Arbitri: Vincenzo Emma di Pietraperzia e Giulia Morelli di Caltanissetta.

Autori

+ posts
The following two tabs change content below.