L’Alma si presenta ufficialmente e riabbraccia Patti dopo la lunga pandemia

Alma PattiL'Alma Patti edizione 2021/22

Si terrà venerdì 1 ottobre alle 19, nei locali dello storico sponsor That’s Amore, l’incontro tra l’Alma Patti e i tifosi, finalizzato al ritrovamento di quel supporto in presenza che due stagioni condizionate dalla pandemia hanno tolto. L’annata che sta per aprirsi è la quarta della presidenza di Attilio Scarcella e la seconda in serie A2, l’ennesima con il desiderio di lavorare per far crescere il movimento giovanile cestistico a Patti e supportare la crescita delle atlete che hanno accettato di vestire la casacca rossobiancoazzurra.

Alma Patti

Mariana Kramer dell’Alma Patti

“Sono estremamente felice di poter invitare tutti i nostri tifosi e i cittadini di Patti alla presentazione dell’Alma Basket 2021-2022 – ammette proprio il massimo dirigente -. Saranno ovviamente con noi anche lo staff tecnico e dirigenziale che affronterà la prossima entusiasmante stagione, insieme agli sponsor che ci staranno vicini in questo secondo anno di A2. Porgo i miei ringraziamenti anche all’Amministrazione locale perché quest’anno ci sta dando supporto e un serio sostegno”.

A curare l’organizzazione della presentazione è stata anche la team manager dell’Alma Basket Mariana Kramer. “Invitare la comunità cestistica pattese, oltre che quella scolastica, e tutte le componenti del nostro comprensorio è sempre una grande emozione – spiega la team manager argentina –. Questo incontro servirà anche per far conoscere la nostra splendida città alle giocatrici ingaggiate quest’anno, sempre molto impegnate dentro il palazzetto. Non vediamo l’ora di iniziare il campionato – conclude l’ex capitana Alma -. Sarà molto difficile, ma sappiamo di poter contare sulla perseveranza e forza del presidente ed è questa la base da cui partire sempre”.

The following two tabs change content below.