https://facebook.openinapp.co/dedomenicofranco

https://facebook.openinapp.co/dedomenicofranco

L’ala estone Illimar Raiend approda al Castanea e completa il roster messinese

Castanea Basket MessinaL'ala estone Illimar Raiend approda al Castanea

La passione per la pallacanestro nasce dal fratello, ma adesso, Illimar Raiend, estone di 19 anni, ha deciso di fare carriera e mostrare le sue doti. È approdato a Messina per vestire la maglia gialloviola del Castanea Basket, dopo aver giocato, lo scorso anno, nel suo paese natale. Sarà un importante rinforzo per la squadra peloritana nel campionato di Serie C Gold maschile, dove affronterà sfide diverse rispetto al passato ma che lo aiuteranno a crescere.

Illimar Raiend in azione

Illimar Raiend in azione

Quando hai iniziato a giocare a pallacanestro e qual è stata l’ultima squadra per cui hai giocato? «Ho iniziato molto giovane, grazie a mio fratello. La mia ultima squadra è stata la Tallinna Kalev. Il mio obiettivo da raggiungere il prima possibile è stare bene nel mondo del basket».

Qual è il tuo ruolo e quali sono le tue specialità? «Sono alto due metri e gioco nella posizione di 4. Per vedere le mie abilità dovrete venire a vedermi giocare e giudicarle voi stessi».

Nei campionati giovanili non sono mancate le soddisfazioni: «Giocavo nell’under 16 e nell’under 18 del campionato estone. In quella stagione, con l’under 16, abbiamo concluso il torneo imbattuti e io ho segnato tanto». Raiend, dopo aver superato le visite di rito, si è aggregato al gruppo mettendosi a completa disposizione dello staff e ha già esordito nel derby vinto contro la Fortitudo.