L’AICS Messina non demerita ma i tre punti vanno all’Akron Savoca

Il risultato finale premia l’Akron Savoca ma, nel recupero dell’ottava di ritorno del torneo di Serie D (Girone A), le ragazze dell’AICS Messina dimostrano positivi segnali di crescita. A sbloccare il risultato è proprio la squadra guidata da Giuseppe Parlavecchio, che va in rete nella parte finale della prima frazione di gioco con Viviana Da Campo.

Il portiere Rosa Cacciola

Decisiva, nella circostanza, l’ottima incursione lungo l’out destro di Doriana Rapisardi, brava a sfuggire alla marcatura delle avversarie e servire la propria compagna per l’invitante tocco sotto rete. L’Akron Savoca, attuale terza forza del torneo, non molla e prima del ritorno negli spogliatoi trova il punto della parità con Ilaria Midiri. La stessa giocatrice firma la rete dell’1-2 in avvio di ripresa, raccogliendo da pochi passi la respinta dell’estremo difensore dell’AICS Messina. Al debutto tra i pali della formazione peloritana Rosa Cacciola, sugli scudi in più circostanze davanti agli attacchi delle avversarie. La squadra di mister Parlavecchio non ci sta e prova a trovare il pareggio, ma ad andare in gol è nuovamente l’Akron Savoca, con il definito 1-3 siglato da Laura Oliva. Per l’AICS Messina, adesso, altra gara di recupero in vista, con Saglimbeni e compagne che sabato 15 aprile ospiteranno il Real Taormina sul terreno del “PalaMontepiselli”. Fischio d’inizio alle ore 17.

Classifica
46 punti: Team Scaletta
37 punti: Ludica Lipari
29 punti: Akron Savoca
26 punti: San Filippo del Mela, Città dello Stretto
21 punti: Acquedolcese
17 punti: Social Romettese
7 punti: Comprensorio del Tirreno
5 punti: Real Taormina
3 punti: AICS Messina
N.b. Atene fuori classifica.

The following two tabs change content below.
Lillo Guglielmo

Lillo Guglielmo

Plurilaureato, giornalista per passione, docente di matematica e dottore commercialista di professione. In una parola: poliedrico.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com