La ZS Group torna al PalaMili contro il Gravina. In panchina la novità Francesco Paladina

Basket School MessinaPippo Sidoti e Francesco Paladina

Dopo due trasferte consecutive la ZS Group Messina torna sul parquet amico del PalaMili, per ospitare lo Sport Club Gravina nella gara valevole per la decima giornata del campionato di serie C Silver. I giallorossi si presentano con una novità in panchina, infatti dopo la decisione del Tar di Catania che nei giorni scorsi ha revocato la sospensiva del Daspo nei confronti di coach Pippo Sidoti, la Basket School Messina gli ha affiancato Francesco Paladina, che domenica siederà in panchina nel match contro gli etnei. Paladina, classe 1981, vanta una buona esperienza avendo diretto per tre stagioni consecutive la FP Sport Messina prima in C Nazionale, poi in C Silver e precedentemente in C Regionale e Serie D. E’ stato proprio Pippo Sidoti a scegliere, con il benestare della Società, il giovane tecnico messinese che lo affiancherà nella conduzione del team fino alla conclusione della stagione.

Zs Basket School

Azione difensiva di Mazzullo

Reduci da tre sconfitte consecutive, gli scolari scenderanno in campo con l’obiettivo di tornare al successo e interrompere il trend negativo. Malgrado le difficoltà del momento. Mazzù e compagni ce la metteranno tutta nell’intento di conquistare la sesta vittoria stagionale, che permetterebbe loro di rimanere in piena zona playoff. Dovranno fare però i conti con il Gravina, formazione allenata da coach Giuseppe Marchesano, che con 8 punti in classifica occupa la nona posizione a due lunghezze dai peloritani. Gravina è quadra ostica e può contare su un gruppo collaudato che ha però perso il lungo Livera, ma ha ingaggiato l’esperta guardia Roberto Saccà (12 ppg). Marchesano non potrà schierare Barbera (10 ppg), uno dei bomber della squadra che ha in Santonocito (12.8 ppg) e Giuliano La Mantia (10.2 ppg) i migliori realizzatori. Una eventuale vittoria dei catanesi al PalaMili permetterebbe loro di agganciare in classifica la ZS Group Messina che dovrà tirare fuori il carattere dei giorni migliori se vuole tornare alla vittoria. Oltre a questo, ci sarà bisogno dell’apporto dei tifosi che non dovranno far mancare il proprio calore in un momento difficoltoso della stagione. Nei due precedenti giocati in riva allo Stretto, il  bilancio è in parità. Nella stagione 2016-17 il Gravina si impose al PalaTracuzzi per 82-70, nella stagione successiva furono gli scolari a vincere  con un netto 76-47.

L’appuntamento per gli appassionati è per domenica 2 dicembre alle ore 18 al PalaMili per ZS Group Messina – Sport Club Gravina. Dirigeranno il match i signori Fabrizio Maria Miragliotta e Carlo Di Giorgi di Palermo.

Commenta su Facebook

commenti