La ZS Group Messina non snobba l’Acireale. Obiettivo vincere per scalare la classifica

Basket SchoolMazzullo sotto canestro (foto Garreffa)

Reduce dal successo in casa della vice capolista Alcamo, la ZS Group Messina torna fra le mura amiche del “PalaMili” per ospitare il Basket Acireale nella gara valevole per la quarta giornata di ritorno del campionato di serie C Silver. Sul parquet trapanese, la formazione allenata da Pippo Sidoti e Francesco Paladina ha dato dimostrazione di compattezza e di un ritrovato equilibrio che fanno ben sperare per il prosieguo della stagione. L’affermazione del “PalaTreSanti”, giunta dopo altre due ottenute contro Cocuzza e Amatori, evidenzia la crescita del gruppo. Quando è al completo, la Basket School dimostra di potersela giocare alla pari contro qualsiasi avversario. In oltre, con il ritorno in squadra di Nino Sidoti, gli scolari hanno elevato il tasso tecnico del roster e puntano a migliorare l’attuale posizione in graduatoria. Con 18 punti all’attivo, a pari merito con Giarre che però ha il vantaggio dello scontro diretto, capitan Mazzù e soci navigano in piena zona playoff. Alla luce di queste considerazioni, diventa fondamentale il match di domenica contro Acireale.

Basket School Messina

Pippo Sidoti e Francesco Paladina

Gli etnei, attualmente al terz’ultimo posto con 10 punti conquistati, occupano la dodicesima posizione in classifica e vengono dalla pesante sconfitta casalinga con il Cocuzza. In settimana il club del presidente Panebianco ha fatto ricorso al mercato sostituendo il lungo Kučinskis con la guardia/ala lettone Mārtiņš Bērziņš, già visto ad Ischia in serie D dove ha chiuso con 22.2 punti di media a partita. Coach Luigi Angirello può contare inoltre sui tanti giovani che si stanno ben disimpegnando in questo torneo di C Silver, come Persano (15.5 ppg), Patanè (12.6), Panebianco (11.6), Gulisano (8.9). Saranno assenti invece il play Manservisi (9.2) e l’ala Luca Venticinque (8 ppg).

ZS Group Messina

Locandina BSM – Acireale

La ZS Group nel match di andata si è imposta con un netto 95-77 e domenica vorrà bissare il successo del “PalaVolkan”. Anche se il pronostico li vede favoriti, i giallorossi dovranno affrontare gli acesi con grande attenzione e la giusta intensità su entrambi i lati del campo. Sono queste le gare più difficili in quanto, dopo una grande prestazione, ci si può facilmente adagiare sugli allori. La ZS Group Messina non può permettersi distrazioni se vuole risalire in classifica. Lo staff tecnico peloritano ha lavorato anche in questo senso nel corso della settimana, con l’obiettivo di evitare pericolosi cali di tensione. L’appuntamento da non perdere per gli appassionati e i tifosi della Basket School è alle ore 18:00 di domenica 27 gennaio al “PalaMili” per ZS Group Messina – Pol. Basket Acireale. Dirigeranno la sfida i signori Luca Massari di Chiaramonte Gulfi e Luca Moschitto di Catania.

Commenta su Facebook

commenti