La ZS Group Messina cerca l’impresa sul campo della vice capolista Alcamo

Serie C SilverBasket School Messina

Terza giornata del girone di ritorno in serie C Silver, la ZS Group Messina affronta la seconda trasferta consecutiva, una delle più lunghe dell’intera stagione, sul campo della vice capolista Libertas Alcamo, avversario in cerca di riscatto dopo la cocente sconfitta subita sul campo dell’Orlandina Lab. I ragazzi allenati da coach Ferrara devono dimostrare che il tonfo del PalaFantozzi è stato soltanto un episodio, ma troveranno di fronte una Basket School Messina pronta a vendere cara la pelle, come in ogni gara di questo torneo. Sul parquet amico Alcamo è imbattuta: 7 vittorie su 7 gare giocate. Nelle precedenti stagioni la ZS Group ha sempre pagato dazio, sia in serie D che in C Silver. All’andata Andrè e compagni giocarono la partita perfetta, vincendo meritatamente al PalaMili. I numeri sono ampiamente a favore del team del presidente Paglino che in casa viaggia ad una media di quasi 80 punti realizzati e poco meno di 60 subiti. Mazzù e soci in trasferta hanno una media di 72 punti segnati e di 75 incassati a match.

Basket School Messina

Fathallah in azione nel derby con l’Amatori

Trasferta ed avversario non certo agevoli per gli scolari, reduci da due vittorie consecutive ottenute contro il Cocuzza e l’Amatori. La squadra peloritana nelle due ultime uscite ha mostrato evidenti segni di ripresa. L’inserimento di Fathallah ha dato più equilibrio ai giallorossi che scenderanno sul parquet del PalaTreSanti con l’intento di giocarsela fino alla fine contro un avversario “arrabbiato”. Pippo Sidoti e Francesco Paladina hanno lavorato con grande attenzione in settimana insieme ai ragazzi e non vogliono lasciare nulla di intentato pur di uscire a testa alta dall’ostico campo alcamese.

La ZS Group Messina è alla ricerca di una vittoria di prestigio che la rilanci definitivamente. L’obiettivo dei giallorossi è rimanere agganciati alla zona playoff, per questo motivo devono cercare successi pesanti contro le avversarie che la precedono in classifica. Come detto, Alcamo è la seconda forza del girone siciliano, con 22 punti all’attivo, 6 in più rispetto alla Basket School che attualmente occupa l’ottava posizione. Squadra ben costruita, la Libertas fa leva su un gruppo ben gestito e sulle prestazioni di giocatori navigati come Dragna (14.2 ppg), Manfrè (13.8), Andrè (8.9), dei giovani e talentuosi fratelli Genovese e del nuovo innesto Vukoja (14.8). Ci vorrà quindi la migliore ZS Group Messina della stagione per centrare l’impresa. Palla a due alle ore 18 di domenica 20 gennaio al PalaTreSanti, dirigeranno la sfida i signori Giosè Brusca e Fabrizio Maria Miragliotta di Palermo.

Commenta su Facebook

commenti