La WP Despar Messina di scena a Bologna, in palio punti pesanti per la salvezza

Ildiko Toth (WP Despar Messina)

La Waterpolo Despar Messina sarà impegnata sabato a Bologna, ore 15.00, arbitri Alfi e Sponza, con l’obiettivo di chiudere il discorso salvezza per guardare alle prossime gare con rinnovato ottimismo. Le peloritane cercheranno di dare la sterzata definitiva al proprio campionato, fatto finora di ottime prestazioni casalinghe e di qualche, piccolo, passaggio a vuoto. In Emilia sono in palio punti pesanti in chiave permanenza, una gara che le padrone di casa sono obbligate a vincere se vogliono continuare a sperare nella salvezza.

Time out WP Despar Messina

Time out WP Despar Messina

La Waterpolo Despar Messina è reduce da due ottime prestazioni casalinghe con Rapallo e Orizzonte Catania e dalla fondamentale vittoria in trasferta contro la Blu Team. Contro le big del torneo, le peloritane hanno giocato alla pari, uscendo battute con scarti minimi e, per dirla tutta, anche immeritatamente. La zona rossa è distante sette punti, un margine che, quindi, consente alle ragazze messinesi di approcciare nel migliore dei modo la sfida con le felsinee.

Settimana non facile per il coach Giovanni Puliafito dal momento che qualche atleta per acciacchi di vario tipo non ha potuto sostenere tutti gli allenamenti.

Johanne Begin (WP Despar Messina)

Johanne Begin (WP Despar Messina)

Il tecnico è, però, fiducioso, soprattutto per quanto visto nelle ultime partite: “Veniamo da un momento positivo, giocare tutte le settimane, indubbiamente, aiuta a crescere. Per Bologna è una sfida da ultima spiaggia, se vincono potrebbero rimettere in discussione il verdetto. La mia squadra è serena e proveremo a ribattere colpo su colpo. Abbiamo un match ball e vogliamo sfruttarlo, poi penseremo alle ultime quattro partite della fase regolare”.

All’andata fu una gara pirotecnica vinta dalla Waterpolo Despar Messina per 20-14. Mai nelle stagioni di serie A, le peloritane erano riuscite a segnare tanti gol in una sola partita. Quello di domani sarà, probabilmente, un incontro meno spregiudicato vista l’importanza della posta in palio.

Queste le altre gare della quattordicesima giornata: Orizzonte Ct – Bogliasco, Rapallo – Firenze (oggi), Blu Team – Imperia, Prato – Padova.

Classifica: Orizzonte Ct  39, Rapallo 31, Imperia 29,  Padova 23, Firenze 21, Bogliasco 20, Prato 12, Wp Despar Me 10, Blu Team e Bologna  3.

Prossimo turno (22/02/2014): Wp Despar Messina-Prato, Imperia-Orizzonte Ct, Padova-Rapallo, Firenze-Blu Team, Bogliasco-Bologna

Commenta su Facebook

commenti