La Virtus Roma affronta Barcellona nella seconda trasferta di fila. Caja: “Dobbiamo resettare tutto”

Voskuil (Roma)

Seconda trasferta nel giro di quattro giorni per la Virtus Roma, che domenica alle ore 18 affronterà La Briosa Barcellona al PalAlberti nella sfida valida per la nona giornata di Serie A2 Ovest.
La squadra siciliana, che con quattro punti in classifica fa parte del gruppo composto da Reggio Calabria, Biella, Omegna e Virtus Roma, nelle ultime quattro gare ha raccolto altrettante sconfitte contro Agrigento, Omegna, Tortona e Ferentino. Tra le fila dei giallorossi troviamo David Lobeau, leader nella graduatoria dei rimbalzi offensivi del Girone Ovest grazie a una media di 5 rimbalzi per gara.
La Virtus, che in questi giorni si è allenata a Reggio Calabria grazie alla collaborazione dalla Viola, vuole continuare il proprio cammino sulla scia dei risultati positivi ottenuti nelle ultime due partite.
Sono ben tre gli ex dell’incontro: il capitano della Virtus Giuliano Maresca nelle ultime due stagioni ha vestito la maglia dei siciliani, accompagnato da Ennio Leonzio nello scorso campionato, mentre Craig Callahan ha militato con i giallorossi nella stagione 2012-13.
Attilio Caja ha analizzato così la sfida: «Ci troviamo ad affrontare la seconda di due partite ravvicinate, dovremo essere bravi a resettare immediatamente dopo la gara di giovedì buttandoci anima e corpo su una sfida totalmente diversa. Se con Reggio ci siamo trovati ad affrontare un avversario molto esperto, domani avremo davanti una squadra composta da tanti giovani, che fa della voglia e del dinamismo i suoi punti di forza. Gli americani Lobeau e Smith sono i giocatori che più di tutti hanno in mano il pallino del gioco soprattutto a livello offensivo, supportati dall’esperienza del rientrante Migliori e affiancati da tanti giovani che a turno riescono a mettersi in evidenza, come è stato per Fallucca in questo inizio di stagione.

Il play Meini (Roma)

Il play Meini (Roma)

Dovremo raccogliere tutte le nostre energie dopo aver affrontato una partita in cui abbiamo speso molto. L’aspetto mentale sarà prioritario, per questo dobbiamo resettare con la testa per affrontare con la necessaria concentrazione le insidie che ci aspettano a Barcellona». Arbitreranno l’incontro i signori Enrico Bartoli (Trieste), Alessandro Tirozzi (Bologna), Daniele Alfio Foti (Vittuone, MI).

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com