La Virtus Ragusa concede il tris di vittorie su Spadafora e resta da sola in testa

Ragusa-Spadafora

Match sempre condotto su un indomabile Nuovo Avvenire. Iabichella è determinante nel secondo tempo.

La Virtus Ragusa non si ferma più. Il team ibleo centra il tris di vittorie e vola in testa alla classifica del campionato di serie C Silver Sicilia. Un’altra prova convincente da parte dei virtussini che si sbarazzano con autorità dei tirrenici del Nuovo Avvenire Spadafora nella sfida giocata al PalaPadua.

Per la squadra di coach Maganza arriva il secondo ko esterno consecutivo dopo quello accusato in casa dell’Fp Sport Messina. In casa Ragusa Canzonieri si conferma in gran forma con i suoi 17 punti e Matteo Iabichella, 19, gli dà una concreta mano ai fini del successo finale. Conferme arrivano anche da capitan Sorrentino e Ferrera che si fa valere anche in difesa. La gara vede partire bene la Nova Virtus che si porta già in vantaggio nel primo quarto, chiuso alla prima sirena sul 21-15.

Dario Scozzaro

Dario Scozzaro (Avvenire Spadafora)

Stuppia è incisivo tra gli ospiti, alla fine ben 24 punti per lui, coadiuvato dall’ala Scozzaro (17), che sta ben impressionando in questo avvio di stagione ma la difesa ragusana riparte veloce e mette al sicuro il risultato nel terzo tempino quando il solito Canzonieri comincia a infilare una serie di canestri da tre punti. Alla fine saranno ben cinque i giocatori di casa andati in doppia cifra. Per Spadafora, che ha provato fino all’ultimo minuto a non mollare la presa, il trio Stuppia-Scozzaro-Mobilia non è ben supportato dal resto dei compagni.

La Virtus con questo successo difende il primato, posizione che non deteneva ormai da diverse stagioni e domenica sarà attesa dalla prova della verità sul parquet del Cus Catania. Spadafora invece dal canto suo torna in casa e proverà a fare bottino pieno anche se il cliente diretto sarà molto quotato tecnicamente, ovvero il Green Palermo che finora sta mostrando grandi qualità al suo attivo.

Virtus Ragusa-Nuovo Avvenire Spadafora 88-73
Parziali: 21-15, 44-41, 67-58
Virtus Ragusa: Canzonieri 17, Sorrentino 14, Mammana 7, Iabichella 19, Chessari 11, Ferrera 13, Gebbia L. 2, Ferlito 5, Antoci, Spatuzza, Gebbia A. ne, Cascone ne. All: Di Gregorio
Nuovo Avvenire Spadafora: Barbera 7, Sofia 8, Dipaola, Vento 4, Molino, Scozzaro 17, Mobilia 12, Stuppia 24, Colosi 1, Amendolia. All: Maganza

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti