La Veressenze supera il Valentino Ferrara Benevento sul neutro di Terranova di Sibari

Handball MessinaLa formazione della Veressenze Messina

Sul neutro del “Pala Sant’Antonio” di Terranova di Sibari, la Veressenze Messina conferma la propria forza contro il Valentino Ferrara Benevento, ottenendo il decimo successo consecutivo stagionale su undici match disputati.

Tommaso D'Arrigo

Tommaso D’Arrigo (Handball Messina)

Le ragazze di mister Tommaso D’Arrigo dimostrano la loro qualità contro la giovane formazione campana, con Chillè e compagne che chiudono il confronto a +14 (24-10). Adesso, in attesa dell’esito delle sfide Meta 2 Badolato-Salerno e Cassa Rurale Pontinia-Fondi, la Veressenze Messina continuerà a lavorare in palestra in attesa della prossima gara che regalerà alla vincente il pass per accedere al concentramento finale di Chieti.

Handball Messina

Luisa Chillè (Veressenze Messina)

A maggio, infatti, nella città abruzzese verranno definiti i nomi delle due formazioni che faranno il salto in 1ª Divisione Nazionale di pallamano femminile. “A questo punto – commenta il tecnico Tommaso D’Arrigo –  il compito della squadra dovrà essere quello di lavorare sodo e mantenere la dovuta tensione mentale. Ci sarà questa lunga pausa prima del prossimo match e, dopo una ‘Regular Season’ giocata su grandi livelli, non possiamo permetterci di ‘steccare’ l’appuntamento decisivo. Solo a quel punto, a qualificazione certa, proveremo ad andare a Chieti per mettere una ciliegina sulla torta alla nostra stagione”. Il tabellino della gara: Veressenze Messina – Valentino Ferrara Benevento  24-10 (p.t. 15-4); Veressenze Messina: Musumeci, Truscello 3, Tandurella 7, Prisa 7, Chillè 1, Nasisi 3, Miduri A. 3, Miduri S., D’Arrigo G., Duca. All. Tommaso D’Arrigo; Valentino Ferrara Benevento: Fasulo G. 3, Fasulo F. 2, Fasulo N. 1, Fiore R., Meosi 3, Ruggero, Iannotti 1, Fasulo M., Fiore G., Fusco. All. Luca Luciani; Arbitri: Ungaro-Bonvegna.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti