La Nuova Pallacanestro Messina sfonda i 100 punti sul campo dell’Orlandina Lab

Matas BudrysMatas Budrys della Nuova Pallacanestro Messina

Seconda vittoria consecutiva della fase ad orologio per la Nuova Pallacanestro Messina che, nell’anticipo della terza giornata, passa col netto punteggio di 103-38 sul parquet dell’Orlandina Lab. Contro il fanalino di coda del torneo i giallorossi non hanno corso rischi chiudendo la pratica già all’intervallo (punteggio al 20′ sul 22-51) e mandando a referto tutti gli uomini a propria disposizione.

Nuova Pallacanestro Messina

Andrea Maddaloni in lunetta (foto Marco Familiari)

Top scorer del match Budrys con 31 punti, ventello per Maddaloni (21) e doppia cifra per Cipriani (13), Lo Iacono, Fernandes Barroca (11 a testa) e Pierleoni (10). In classifica la Nuova Pallacanestro coglie due punti importanti per consolidare la posizione playoff che attualmente vede la formazione di coach Beto Manzo al sesto posto. La Nuova Pallacanestro tornerà in campo nella quarta giornata della fase ad orologio, prima del girone di ritorno, in casa al PalaTracuzzi contro l’Orsa Barcellona, con palla a due domenica 6 marzo alle 18.

Tabellino: Orlandina Lab – Nuova Pallacanestro Messina 38-103
Parziali: 16-26, 6-25 (22-51), 9-28 (31-79), 7-24 (38-103).
Orlandina Lab: Spada ne, Pizzurro, Collovà L., Gori, Salmeri, Foure 4, Collovà A. ne, Telesca 14, Teirumnieks 13, Mazzocchi, Ceraolo 5, Romagnolo 2. Allenatore: Brignone.
Nuova Pallacanestro Messina: Salvatico 4, Fernandes Barroca 11, Guadalupi 2, Pierleoni 10, Budrys 31, Maddaloni 21, Lo Iacono 11, Cipriani 13. Allenatore: Manzo. Assistente: Caselli.
Arbitri: Luca Beccore e Matteo Gazzara di Messina.