La Top Spin Messina passa 4-0 a Castel Goffredo e resta in scia alla capolista

La Top Spin Messina a Castel Goffredo

Seconda vittoria in due giorni per la Top Spin Messina Fontalba che, nel recupero della quarta giornata di ritorno del campionato di Serie A1, si è imposta con un rotondo 4-0 a Castel Goffredo, balzando a quota 22 in graduatoria. La formazione guidata dal tecnico Wang Hong Liang è al secondo posto a -2 dalla capolista Apuania Carrara.

Matteo Mutti (foto di Vincenzo Nicita Mauro)

Al PalaTennistavolo “Elia Mazzi” nel primo singolare Yaroslav Zhmudenko ha superato 3-0 Luca Bressan. Staccatosi nel set d’apertura dopo l’equilibrio iniziale (4-4), l’ucraino è andato dritto verso il traguardo: 11-7. Sul 6-5 del secondo parziale Zhmudenko ha piazzato un altro allungo decisivo grazie a tre punti consecutivi ed è passato 11-7. Anche il terzo set è finito nelle sue mani, in virtù dell’accelerazione che lo ha portato dal 4-4 all’11-6 finale.

Matteo Mutti ha quindi sconfitto per 3-0 Marco Bianchini, al debutto: 11-1, 11-7, 11-3. Nel duello più interessante del pomeriggio Marco Rech Daldosso ha piegato 3-1 Alessandro Baciocchi. Partenza sprint di Rech che si è aggiudicato il primo set per 11-5. Altalena di emozioni, invece, nel secondo. Tre i set-point non capitalizzati da Rech, mentre Baciocchi ha sfruttato il secondo in suo favore per chiudere 15-13. Rech ha dilagato in avvio di terza frazione portandosi sul 9-2, ma Baciocchi è risalito fino al 9-7 rendendogli la vita difficile. Il portacolori della Top Spin ha comunque centrato l’obiettivo al terzo set-point per 11-9. Piuttosto combattuto il quarto parziale. Baciocchi ha avuto un’opportunità sul 10-9, disinnescata da Rech che al secondo match-point (13-11) ha siglato il 3-1.

Top Spin Messina

La concentrazione di Marco Rech Daldosso (foto di Vincenzo Nicita Mauro)

Infine, il 3-0 di Matteo Mutti contro Luca Bressan. Sul 9-9 del primo set Mutti ha messo a segno i due punti decisivi, bissando poi l’11-9 nel secondo parziale. Nel terzo l’atleta lombardo della Top Spin è volato sul 9-5 ed ha completato l’opera raggiungendo l’11-8.

Ottenuto l’undicesimo successo in campionato in dodici sfide, la squadra del presidente Giuseppe Quartuccio è attesa adesso dagli ultimi due impegni di regular season. Dopo la gara del 9 aprile a Norbello verrà recuperato mercoledì 13 aprile, nella palestra di Villa Dante, con inizio alle ore 17.30, il big match contro l’Apuania Carrara che vale la prima posizione molto importante in ottica playoff.

Tennistavolo Castel Goffredo-Top Spin Messina Fontalba 0-4
Luca Bressan-Yaroslav Zhmudenko 0-3 (7-11, 7-11, 6-11)
Marco Bianchini-Matteo Mutti 0-3 (1-11, 7-11, 3-11)
Alessandro Baciocchi-Marco Rech Daldosso 1-3 (5-11, 15-13, 9-11, 11-13)
Luca Bressan-Matteo Mutti 0-3 (9-11, 9-11, 8-11)

La nuova classifica: Apuania Carrara 24 punti; Top Spin Messina Fontalba 22; Marcozzi Cagliari 14; Tennistavolo Castel Goffredo 11; Il Circolo Prato 2010 7; GG Teamwear Sant’Espedito Napoli, Tennistavolo Norbello, TT Reggio Emilia Ferval 6.