La Svincolati Milazzo dilaga con Catanzaro e resta prima. Tensione nella ripresa

Svincolati MilazzoLa Svincolati Milazzo si conferma a punteggio pieno (foto Giuseppe De Paoli)

La Svincolati Milazzo supera nettamente Catanzaro con un +62 finale e si conferma a punteggio pieno in vetta alla classifica del campionato di Serie C Gold. Un primato condiviso con Piazza Armerina che sarà proprio l’avversaria dei milazzesi, in trasferta, nel prossimo weekend. Gara indirizzata fin dall’avvio, con la Svincolati che piazza subito un parziale di 9-0 dopo appena quattro minuti. I calabresi provano a reagire ma continuano ad essere imprecisi al tiro, Milazzo macina gioco e con grande intensità allunga ancora.

Svincolati Milazzo

Il pubblico milazzese celebra il successo (foto Giuseppe De Paoli)

A 2′ dal termine del primo periodo il punteggio è sul 24-4 per i padroni di casa. Gli ospiti non riescono a scuotersi e così giunge la prima sirena con il tabellone che segna il 30-5. In avvio della seconda frazione la musica non cambia: Catanzaro ormai in bambola subisce ancora e così il periodo scorre con i biancoblu di casa ancora protagonisti. Al riposo lungo è +33, 54-21, per i ragazzi di coach Trimboli. Al rientro nuovo parziale di 11-0 per i locali, che volano sul 65-21 a 6’30 dalla terza sirena. Partita più che chiusa, che registra nel minuto a seguire vari allontanamenti dal campo.

A seguito di uno scontro acceso tra Salvatico e Agosto, i due vengono espulsi e con loro quanti delle rispettive panchine entrati in campo con il solo scopo di sedare gli animi. Sotto la doccia vanno in quattro tra le fila della Svincolati e in tre fra i catanzaresi. Dopo qualche minuto di pausa si riprende per come ci si era lasciati. I mamertini in totale controllo allungano ancora e chiudono il terzo periodo sull’86-26. Gli ultimi dieci minuti ormai senza storia e arriva così la sirena finale con il risultato di 106-44.

Svincolati Milazzo

Barbera in fase difensiva (foto Giuseppe De Paoli)

Svincolati Milazzo  –  Basket Academy Catanzaro 106-44
Parziali: 30-5, 54-21, 86-26, 106-44
Svincolati Milazzo: Maiorana 1, Salvatico 5, Barbera 2, Tarolis 20, Bolletta 11, Mihajlovic 14, Marcetic 12, Sindoni 15, Busco 6, Scredi 8, Manfrè 12. All. Trimboli
Basket Academy Catanzaro: Corapi 5, Chiarella 4, Corapi 2, Agosto 4, Brugnano 4, Foure, Sabbatino 7, Sipovac 1, Shvets 13, Diop 4. All. Arigliano
Arbitri: Foti – Crisafi

Autori

+ posts