2-2 tra Messana e Pro Mende. Ai quarti di Coppa Italia accedono gli ospiti

Pro MendeLa formazione titolare della Pro Mende (foto Nicola Coco)

Non va oltre il pareggio per 2-2 la Messana nel ritorno degli ottavi di Coppa Promozione. Il risultato finale, nell’arco dei 180 minuti, schiude il passaggio del turno alla Pro Mende, che si era aggiudicata la gara di andata con il risultato di 2-1. Cordima è stato l’autore delle due marcature dei giallorossi di casa, che hanno dovuto inseguire per due volte gli avversari spinti dalla doppietta di Aloe. Diversi i fattori che hanno determinato l’eliminazione dalla competizione sui quali mister Gabriele Patti dovrà lavorare. Adesso ci saranno due settimane di tempo utili a focalizzarsi sul campionato e preparare nel migliore dei modi la delicata trasferta fra prime della classe in casa dell’Fc Belpasso, in programma domenica 4 dicembre.

Messana

L’ingresso in campo, in alto il nuovo ristorante del Marullo (foto Nicola Coco)

Partenza col gol ospite dopo quattro minuti per via del fallo in area di rigore di Peditto su Longo: dal dischetto Aloe non sbaglia. A metà frazione Calcagno impegna Bucca mentre subito dopo è il palo a salvare il portiere giallorosso sulla conclusione di Buda. A sette minuti dal termine del primo tempo Cordima pareggia depositando in rete la sfera raccolta a seguito del corner ben calciato da Romeo. Sui titoli di coda della prima frazione il nuovo vantaggio della Pro Mende con Aloe che finalizza l’assist di Arena. Prima della pausa trasversa per il peloritano D’Amico. Nel secondo tempo le squadre si allungano esponendosi a pericolosi contropiede. Ballarò non sfrutta un’ottima chance e alla fine il pareggio locale arriva soltanto nel recupero con il solito Cordima, che con un tiro dalla lunga distanza pesca il sette evitando la sconfitta.

Messana – Pro Mende 2-2
Marcatori: Aloe (P) al 4′ rig. e 46′; Cordima (M) al 37′ pt e 47′ st.

Autori

+ posts