La stella di Milenko Tepic illumina la Betaland Capo d’Orlando

Milenko Tepic alla Betaland

«Ciao amici, come state?» si è presentato così il nuovo giocatore della Betaland Capo d’Orlando Milenko Tepic al Team Manager Mauro Saja.

Il suo volo è atterrato con un leggero ritardo (alle 22.47) all’aeroporto Punta Raisi di Palermo, il cestista serbo ha avuto, come lui stesso ha raccontato, un ottimo viaggio da Belgrado verso la Sicilia. E’ sceso dall’aereo indossando la felpa della società e con una sciarpa dedicata al mondo paladino, sua nuova casa. Oggi sosterrà le visite mediche e farà conoscenza con i nuovi compagni. Il parquet del PalaFantozzi invece lo conosce già, avendoci giocato in amichevole nel 2007 con il Partizan Belgrado nel memorial Carone.

L’allenamento di oggi della sua nuova squadra è in programma per le 17.30.

Commenta su Facebook

commenti