La seconda edizione del “Sicily International Triathlon” in programma a Sciacca

Mattia Ceccarelli vincitore 2021

I concorrenti dell’anno scorso sono rimasti affascinati ed entusiasti di potersi immergere completamente nell’affascinate terra sicula, con i suoi profumi, sapori e splendidi paesaggi. Dopo il successo del 2021, si rinnova l’appuntamento con “Sicily International Triathlon” in programma il 15 maggio a Sciacca, sempre su distanza media. Gli atleti nuoteranno per 1,9km nelle acque limpide di Lido di Sovareto, la spiaggia dorata nella ridente cittadina di Sciacca per poi dirigersi verso la zona cambio.

trioevents.it

Uno dei bellissimi paesaggi (foto trioevents.it)

Da qui proseguiranno con la frazione di ciclismo, un unico giro di 90km con un tracciato veloce ma impegnativo, mai monotono, grazie al continuo alternarsi di piccole salite e discese. Un percorso di innegabile bellezza, soprattutto per il passaggio nei pressi del sito archeologico di Selinunte e tra i rinomati vigneti di Menfi. Infine la corsa, 21km: un percorso multilap da compiere 3 volte all’interno del parco di Sciaccamare un’oasi immersa nella vegetazione mediterranea e nelle vie limitrofe.

Tra i partecipanti Lilli Gelmini, vincitrice dello scorso anno, decisa ed intenzionata a bissare il successo. “L’area si presta a diventare una mèta abituale per atleti italiani ed esteri, che hanno l’esigenza di trovare un posto che li accolga e soddisfi le loro esigenze specifiche nel periodo primaverile per prepararsi alla stagione estiva. Per questo motivo ci teniamo particolarmente a far sì che Sicily International Triathlon cresca, per dar modo ai triatleti di appurare di persona quanto questa zona possa offrire sia dal punto di vista sportivo, paesaggistico, culturale, climatico e perché no, culinario.” dichiara Andrea Rosa, Co Founder di TriO Events, organizzatore dell’evento.