La Savam Letojanni supera al tie-break in amichevole il Papito Fiumefreddo

I giocatore del Letojanni si riscaldano prima del match

Sul parquet del Papiro Fiumefreddo, la Savam Costruzioni Letojanni supera al tie-break il team di casa in un match amichevole.

Giovanni Bonaccorso

Giovanni Bonaccorso, coach della Savam Letojanni

Il test del 27 settembre è stato importante in vista dell’esordio in campionato, previsto per il 19 ottobre, quando tra le mura amiche giungerà il neopromosso Cinquefrondi. Coach Giovanni Bonaccorso ha così commentato l’amichevole in terra catanese: “Dobbiamo lavorare ancora con precisione, senza farci prendere dall’esigenza del risultato. I ragazzi si sono concentrati su quello che gli è stato chiesto, solo quando la stanchezza è venuta fuori hanno perso continuità. Per il resto molto bene in battuta, attacco e ricezione, ancor di più se si considera che in questi fondamentali abbiamo lavorato solo in tre allenamenti. C’è da migliorare la correlazione muro-difesa, nella differenziazione di muro di side-out e muro di break-point. Avremo modo di lavorarci”. Gli ha fatto eco anche capitan Schifilliti, che si è detto soddisfatto del match giocato a Fiumefreddo. “E’ stata una partita a tratti discontinua – ha precisato – ma ci sta, visto che siamo ancora nella fase di preparazione pre-season. Nella rosa di quest’anno molti sono delle new-entry ed è dunque normale che ancora non ci sia un’intesa completa e perciò non essere al top. Sono sicuro comunque che, con le indicazioni fornite da Bonaccorso in allenamento, le cose cambieranno in positivo. Siamo sulla strada giusta per fare grandi cose, per essere protagonisti in questo campionato. Dobbiamo conoscerci meglio e migliorarci assieme”. Della stessa opinione anche Boscaini che ha sostenuto come la squadra “abbia fatto molti passi in avanti rispetto all’amichevole della scorsa settimana contro il Volley Catania, soprattutto nella fase di cambio palla e nella correlazione muro-difesa. Sono sicuro – ha ancora detto – che, allenamento dopo allenamento, miglioreremo in tutti i fondamentali. L’obiettivo è essere protagonisti e siamo pronti per questa nuova avventura”.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva