La Saracena Volley conquista il match contro la Nebrodi per 3-0

All Work Saracena VolleyL'All Work Saracena Volley

La All Work Saracena Volley si aggiudica, in trasferta,  l’incotro contro la Nebrodi Volley per 3-0 (21-25; 21-25; 14-25).

Saracena Volley

Mauro Silvestre, coach della Saracena Volley

Le ragazze di mister Mauro Silvestre comunque nei primi due set si scontrano contro le avversarie punto su punto, chiudendo entrambi per 21-25. Nel terzo set le ospiti riescono a conquistare parziale e partita con il punteggio di 14-25. A fine gara il capitano Valeria Foraci ha dichiarato: “Prendere i tre punti era l’aspetto più importante. Ma dobbiamo ammettere che abbiamo giocato male e non possiamo permettercelo. La prossima giornata affronteremo il Giarre e se l’approccio alla partita sarà identico non credo che possiamo sperare di vincere. Quello che ci fa ben sperare è la forza del gruppo. Anche se non esprimiamo un buon gioco, la nostra unione ci permette di superare i momenti difficili. Abbiamo già archiviato la partita con il Nebrodi e pensiamo solo ad allenarci per affrontare con determinazione tutti i prossimi impegni”. Il presidente Luca Leone ha aggiunto: “Anche se abbiamo giocato male, l’importante era conquistare i tre punti. Un calo di attenzione può essere fisiologico, ma dobbiamo ripartire con la giusta concentrazione. Adesso l’attenzione è concentrata alla gara con il Giarre che affronteremo con serenità e senza alcuna pressione. Il nostro obiettivo era la salvezza, ma non ci tiriamo indietro e cercheremo di raccogliere quanto di buono questa stagione ha da offrirci”Il tabellino della gara: Nebrodi Volley – All Work Saracena Volley 0-3 (21-25; 21-25; 14-25); Nebrodi Volley: Marcini, Foti, Milanova, Lionetto, Dyulcerova, Crayi, Mordini, Kalcnevi, Pirri,  (l1), Natoli (l2); All Work Saracena Volley: Reitano, Magistro, Foraci Va., Merlo, Sergi, Agnello I., Ferraccù, La Monica, Agnello N., Anastasi, Foraci Ve. (l1), Caruso (l2). All. Mauro Silvestre.

Commenta su Facebook

commenti