La rivelazione è Ursula Gitto: “Con Padova sarà una battaglia. Piscina stupenda”

Ursula GittoUrsula Gitto in azione contro Bogliasco

Se sorprendono fino a un certo punto le cinque reti di Arianna Garibotti, migliore realizzatrice dell’intero campionato di A1 e punta di diamante anche della Nazionale, i quattro gol firmati da Ursula Gitto rappresentano la nota più sorprendente della semifinale vinta nettamente da Messina contro Bogliasco.

Silvia Bosurgi

Silvia Bosurgi in azione contro Bogliasco

Non è un caso se anche la milazzese è ormai stabilmente nel giro delle giovanili azzurre. “Avevamo voglia di riscatto dopo il pareggio in Liguria e per aver perso in casa nostra all’ultima giornata della stagione regolare. Siamo partite forte per mettere al sicuro il successo ed è andata bene”. 

Grazie al 6-1 della prima frazione, l’accesso alla finale era subito in cassaforte ma le peloritane sono riuscite a mantenere la concentrazione alta fino al termine: “Eravamo pronte, non abbiamo mollato di testa. Le ragazze hanno continuato a macinare gioco senza soste. Proprio come avevamo pianificato alla vigilia”.

Ursula Gitto

Ursula Gitto in azione contro Bogliasco

La finalissima scudetto metterà di fronte ancora una volta alla WP Despar Messina l’imbattuto Plebiscito, che un anno fa sempre alla Piscina Cappuccini sollevò la Coppa Italia e sarà però privo di Elisa Queirolo: “Sarà la solita battaglia e siamo contente di giocarla in casa. Ce la viviamo così come viene, non abbiamo nulla da perdere, è una gara secca e la giocheremo col sangue agli occhi”.

Messina si sta finalmente adattando a sfide così sentite, alle quali in passato Padova era sicuramente più abituata: “È da un anno che ci prepariamo per questo obiettivo, arriviamo pronte e cariche a dovere”. Bella anche l’atmosfera vissuta alla Piscina Cappuccini, che ha ospitato circa 500 spettatori sabato e proporrà una cornice d’eccezione per la finale: “Abbiamo avuto una risposta dal pubblico molto bella. Spero che anche in finale ci possano supportare. La piscina è stupenda, l’ideale per un evento così importante”.

Commenta su Facebook

commenti