La Polisportiva Giuseppe Rescifina vice campione regionale Under 14

Pol. Rescifina Under 14
Un’orgogliosa “F.lli Denaro” vince gara 2 ma non basta. Il titolo regionale va alla Virtus Ragusa
Rescifina

Rescifina Under 14

La tribuna del PalaTracuzzi piena di spettatori e il coraggio delle giovanissime ragazze scese in campo sono le due note positive che la Rescifina Messina conserverà di questo bel pomeriggio di sport. Nella finalissima regionale valida per il titolo Under 14 contro la quotata Virtus Eirene Ragusa (terzo titolo regionale in questa stagione), nonostante una gara 1 chiusa al PalaMinardi con una sconfitta per 62-32 condizionante ed originata non per propri demeriti, Pellicciaro e compagne sono entrate in campo concentrate e con la voglia di provare a ribaltare il verdetto. Recuperato,  grazie al lavoro dello staff medico, un elemento imprescindibile del roster come Rossana Denaro, (forte distorsione alla caviglia subita lunedì in allenamento) la squadra di coach Lilia Malaja e Tonino Interdonato si è presentata in campo con la testa sgombra, consapevole della montagna da scalare ma offrendo buoni spunti tecnici e un’ottimo atteggiamento difensivo. Sotto la regia di Giulia Turiano le ragazze peloritane hanno acceso l’entusiasmo dei propri sostenitori e nel corso del secondo quarto raggiungendo già i quindici punti di vantaggio facevano sperare ai più ottimisti l’inattesa remuntada.

Time out Rescifina Messina U 14

La squadra di coach Baglieri, rinforzata da elementi provenienti da Ad Majora, Palagonia e Gela, sfruttando una maggiore profondità d’organico riusciva a conservare lucidità per difendere l’ampio vantaggio complessivo (punteggio finale di 48-35 alla sirena conclusiva). La Fratelli Denaro conclude in spolvero il campionato Under 13, conscia delle proprie qualità ma con il rammarico di non essersi potuta giocare fino in fondo le proprie carte, a causa dell’handicap di gara 1. A fine gara, a centro campo si sono svolte le premiazioni di rito. Adesso occhi puntati alle Finali Nazionali del 3v3 di Jesolo che concluderanno praticamente la stagione.

Lilia Malaja (Rescifina)

Questo il commento nel post gara del tecnico Lilia Malaja: “Conseguire questa vittoria in casa era importante per la società, per le ragazze e per i genitori. Significa che noi meritavamo questo appuntamento e potevamo giocarcela. Purtroppo gara 1 ha inciso sul verdetto finale con le mie ragazze che hanno pagato il forfait di Rossana Denaro. Si sono affrontate due belle squadre, con realtà completamente diverse, da una parte la struttura e le risorse di una società di serie A,  che hanno onorato il campo divertendosi e facendo divertire, ha vinto meritatamente la Passalacqua e spero che possa andare il più avanti possibile alle Finali Nazionali, noi faremo il tifo per loro. E’ stata una gara intensa sui due lati del campo, le ragazze hanno dato tutto, siamo riuscite a contenerle in attacco pagando lo sforzo magari con meno lucidità in fase offensiva, con scarse percentuali al tiro. Era difficile giocare con l’handicap di una sconfitta di trenta punti, sono margini che anche con squadre senior raramente si possono ribaltare. Spero di ritrovare questo gruppo il prossimo anno, rinforzate quest’anno da Arianna Catanzaro da Siracusa (figlia di coach Gianni ) e Federica Compagnino da Giarre di coach Di Bella, che hanno affrontato tanti sacrifici per sostenere allenamenti e partite. Tutti hanno portato un mattoncino per superare le difficoltà di una stagione giovanile lunga e faticosa, che ci ha visto affrontare ben 6500 km in trasferte, e anche questo a fine stagione si paga. Ma per una completa analisi aspettiamo le Finali di Jesolo che sono già comunque il nostro piccolo scudetto”.   

Questo il roster della selezione Under 14 della Polisportiva Rescifina: Catanzaro, Compagnino, Cordaro, Denaro, Giuffrè, Fanara, Limosani, Lo Giudice, Montagnino, Panetta, Paratore, Pellicciaro, Rescifina, Turiano. Gara 1 finale U 14: Virtus Ragusa-Pol.G.Rescifina Messina 62-32
The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com