La Pgs Luce reagisce soltanto nel finale e viene sconfitta 4-2 a Canicattì

Pgs Luce MessinaLa formazione della Pgs Luce Messina a Canicattì

Dopo la prima vittoria stagionale conquistata contro l’Agriplus Acireale si ferma la Pgs Luce Messina, sconfitta 4-2 dall’Atletico Canicattì nell’incontro valido per il ventunesimo turno. Padroni di casa subito avanti dopo tre minuti con Moncada, che sfrutta un passaggio di Isgrò insaccando il vantaggio. Il raddoppio biancorosso porta la firma di Roccaro, che con una rimessa dal fondo beffa Fiumara segnando direttamente dalla propria porta.

Giuseppe Coppolino

Giuseppe Coppolino, pivot della Pgs Luce Messina

Nella ripresa Furno con un diagonale mette a referto il 3-0, mentre poco dopo la formazione di Castiglione dilaga con Isgrò, che cala il poker per i suoi. La Pgs Luce Messina accorcia le distanze soltanto nel finale con l’autorete di Gallo e la rete di Coppolino, che però non servono ad evitare la sconfitta. La formazione di Caratozzolo adesso sarà attesa dallo scontro salvezza contro il Casali del Manco, in programma sabato prossimo al PalaMontepiselli.

Atletico Canicattì-Pgs Luce Messina 4-2
Marcatori: 3’ pt Moncada (C), 8’ pt Roccaro (C), 11’ st Furno (C), 14’ st Isgrò (C), 16’ st autogol Gallo (C), 20’ st Coppolino (M).
Atletico Canicattì: Roccaro, Isgrò, Marino, Sirone, Madonia, Lo Pinzino, Furno, Gallo, Moncada, Orlando, La Rosa. Allenatore – Castiglione.
Pgs Luce Messina: Fiumara, Fallico, Bucca, Raffa, Consolo, Costanzo, Fumia, Boccaccio, Bruno, Coppolino, Cardile, Giordano. Allenatore – Caratozzolo.
Ammoniti: Madonia, Isgrò, Consolo, Coppolino, Bucca, Bruno.
Arbitri: Salvatore Cucuzzella della sezione di Ragusa e Marilena Catanese della sezione di Barcellona Pozzo di Gotto.
Cronometrista: Francesco Campione della sezione di Enna.

The following two tabs change content below.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva