La Nuova Pallacanestro Messina si impone anche a Reggio Calabria con la Dierre

Nuova Pallacanestro MessinaAngelo Salvatico porta palla (foto Marco Familiari)

Terza vittoria consecutiva per la Nuova Pallacanestro Messina che passa sul parquet della Dierre Reggio Calabria centrando il primo successo esterno e bissando quello dell’andata. Gli atleti di coach Manzo, nonostante le rotazioni ridotte (Niang assente perché fuori rosa) hanno disputato un match di grande concretezza non lasciando spazio ai padroni di casa. Serata super al tiro per Nicolini (25 punti), doppia cifra per Perriere (13), Pierleoni (12) e Fernandes Barroca (11).

Nuova Pallacanestro Messina

Medoune Baye Niang è stato messo fuori rosa (foto Marco Familiari)

Primo quarto equilibrato con ospiti avanti grazie a Nicolini che ne mette 8 (sui 25 totali), Messina chiude avanti 12-17. Nuova Pallacanestro ancor meglio nel secondo parziale, partenza 0-5 e ben 25 punti segnati complessivamente grazie alle due triple di Perriere con Nicolini che ne mette una (7 punti nel quarto) assieme a Pierleoni, parziale di 15-25 e gara che va all’intervallo sul 27-42. Terzo quarto più equilibrato in cui i giallorossi gestiscono il vantaggio, Nicolini segna altre due triple, alla penultima sirena Messina è ancora a + 16 (41-57). Ultimi dieci minuti gestiti benissimo da Salvatico e compagni che chiudono con un rotondo +23, gara che si chiude sul 55-78.

In classifica la Nuova Pallacanestro ottiene una vittoria importante staccando Fortitudo e Dierre e ponendosi nel gruppo a ridosso delle capolista Basket School Messina e Catanzaro. Proprio i calabresi saranno i prossimi ospiti nell’ultimo turno del 2021, domenica 19 dicembre con palla a due al PalaTracuzzi alle ore 18.

Nuova Pallacanestro Messina

Giorgio Guadalupi gestisce un possesso (foto Marco Familiari)

Dierre Reggio Calabria – Nuova Pallacanestro Messina 55-78
Dierre Reggio Calabria: Nardi 9, Ravì 2, Scialabba 4, Canale 1, Dmitrovic 9, Ripepi 1, Tomic Feric ne, Suraci 2, Brzica 10, Crupi 4, Surfaro ne, Laganà 13. Allenatore: Rugolo. Assistente: Geri.
Nuova Pallacanestro Messina: Salvatico 9, Vasilevskis, Fernandes Barroca 11, Perriere 13, Guadalupi 6, Pierleoni 12, Maddaloni 2, Lo Iacono, Nicolini 25. Allenatore: Manzo.
Parziali: 12-17, 15-25 (27-42), 14-15 (41-57), 14-21.
Arbitri: Emilio Gerardis e Luca Cristarella di Reggio Calabria.

The following two tabs change content below.