La Nova Virtus Ragusa espugna il PalaKradina e vola in finale playoff

serie c silverRagusa festeggia al PalaKradina

Sarà la Nova Virtus Ragusa ad affrontare il Green Basket Palermo nella finale palyoff del girone siciliano di serie C Silver. Gli iblei diretti da coach Di Gregorio espugnano il PalaKradina di Siracusa con il punteggio di 68-61 e si aggiudicano gara 3 della semifinale. Cominciano bene gli uomini di Marletta: 18-14 alla fine del primo parziale. Derby molto combattuto, con la squadra ospite che riesce a far propria la seconda frazione (16-13) e chiudere sotto di un punto al riposo lungo (31-30). Nel terzo periodo di gioco Sorrentino e soci, trascinati dall’ottimo Alfonso Gebbia (autore di 21 punti), mettono la testa a vanti e al 30′ allungano fino al 48-43. Nonostante un super Agosta (23 punti all’attivo), l’Aretusa non riesce a riprendere le redini del match che si conclude con la vittoria dei ragusani.

Tabellino:

Aretusa Siracusa-Nova Virtus Ragusa: 61-68

Parziali: 18-14; 31-30; 43-48; 61-68

Cocus Siracusa: Galitto; Bonaiuto 14; Bellofiore 14 ;Carbone C. 2; Aglianó, Alescio 7; Carbone A., Kyle; Boscarino 2; Agosta 23. Allenatore: Marletta; vice: Valerio

Nova Virtus Ragusa: Antoci 5; Ferrera 3; Idrissou 2; Spatuzza n.e.; Dinatale n.e.; Licitra 14; Gebbia Alfonso 21; Ferlito 2; Mammana 8; Canzonieri 5; Sorrentino 8. Allenatore: Di Gregorio; vice: Trovato

 

Commenta su Facebook

commenti