La Milone Capo d’Orlando si rilancia in classifica coi preziosi successi su Progetto Basket e Castanea

Milone Capo d'Orlando-Castanea

Prima vittoria esterna per la Maurilio Milone Capo d’Orlando che nella gara valevole quale recupero della prima giornata di ritorno, si è imposta per 61-67 sul campo del Progetto Basket Messina al termine di una gara equilibrata e combattuta.
Equilibrio che è regnato nelle prime due frazioni di gioco, chiuse sul 20-20 e 33-35 prima dell’intervallo lungo , con i paladini che provavano più volte a scappare nel punteggio ma i ragazzi di Paladina erano bravi a rientrare sempre nel punteggio.
Nella terza frazione di gioco la Maurilio Milone riusciva nuovamente a mettere la testa avanti nel punteggio con il parziale chiuso sul 46-52 per gli ospiti, riuscendo poi a gestire il pur piccolo scarto di margine fino alle battute finali di gara dove la precisione ai liberi degli ospiti fissava il punteggio alla sirena sul 61-67 conclusivo. Per quanto riguarda le prestazioni personali vanno segnalate le doppie cifre per il Progetto Basket Messina di Francesco Paladina, autore di 22 punti e Truscello con 16 punti. Nella Milone Capo d’Orlando top scorrer capitan Piero Cucinotta, autore di 20 punti, sugli scudi il baby Ottavio Triolo che ne mette 12 a referto e Benedetto Manasseri con 11 punti.
In casa Maurilio Milone per l’occasione presenti a referto i due nuovi innesti Antonio Santoro (buona prestazione la sua) e Federico Crisà, apparsi subito a loro agio nella nuova squadra.

Azione di gioco

Azione di gioco

La seconda vittoria consecutiva per la Maurilio Milone Capo d’Orlando è maturata al PalaValenti, con i paladini che si sono imposti sul Castanea Basket Messina per 70-65, bissando così il successo esterno di tre giorni fa sul campo del Progetto Basket Messina, e raggiungendo dopo otto gare quota 8 punti in classifica frutto di uno score di 4 vittorie ed altrettante sconfitte.

I ragazzi di Cucinotta, che non giocavano una gara interna dall’ormai lontano 5 dicembre 2015 (quando vinsero il derby contro il Tartarughino), hanno disputato una buona gara per costanza e dedizione restando sempre avanti nel punteggio e riuscendo a respingere i tentativi di rimonta di un Castanea Basket mai domo che ha di certo patito le pesanti assenza di capitan D’Ignoti e di Campi, trovando però una prestazione corale dove spiccano le doppie cifre di Carpinteri autore di 20 punti e Frisone con 14 personali.
Come denotano i parziali la gara è stata difatti a lungo in equilibrio e solo nell’ultimo parziale la Milone toccava il più 10 sul 60 a 50, spinta dalla vena offensiva di Piero Cucinotta autore di 34 punti e Sica che ne ha messi a referto 11, salvo poi vedersi insidiare a 3’ dal termine dal veemente recupero dei viola di coach Frisenda che rientravano fino al 61-58. Era poi la freddezza dello stratosferico, ancora una volta, capitan Piero Cucinotta che con 11 punti nell’ultimo periodo suggellava un fondamentale successo per i suoi ragazzi che si affacciano cosi nelle parti nobili della graduatoria e guardano con fiducia ai prossimi impegni che vedranno la Maurilio Milone affrontare a stretto giro e sempre al Pala Valenti prima il Minibasket Milazzo, mercoledì 3 Febbraio e pochi giorni dopo il Tartarughino nella stracittadina di sabato 6 Febbraio.
Il Castanea ha invece bisogno di recuperare gli assenti per tornare a far punti e muovere la sua classifica (ferma a quota 8 punti), con il prossimo difficile impegno che la vedrà opposta al Pala Ritiro alla capolista Svincolati Milazzo.

Progetto Basket Messina-Milone CdO 61-67
Parziali: 20-20; 13-15 (33-35); 13-17 (46-52); 15-15 (61-67)
Progetto Basket: Paladina F. 22, Paladina G. 2, Amato 2, Antonazzo 3, Arena, Lombardo 3, Mento 5, Giuffrè 5, Garofalo 3, Truscello 16, Martino, Magistro.
Maurilio Milone Basket: Cucinotta 21, Sica 3, Gugliotta 2, Dimitri 5, Manasseri 11, O. Triolo 12, Santoro 6, Foilloux 5, Crisà 2, Triolo R.
Arbitri: Gazzara-Cannata

Milone CdO

Maurilio Milone Basket-Castanea 70-65
Parziali: 23-20, 14-12 (37-32); 15-15 (52-47); 18-18 (70-65)
Milone CdO: Cucinotta 34, Sica 11, Gugliotta, Salvo 3, Dimitri 6, Manasseri 6, O. Triolo 5, Santoro, Foilloux 5, Crisà, NE. Triolo R.
Castanea Basket Messina: Frisone 14, Carpinteri 20, Gulletta 6, Surace 8, Ponzù 3, Bonanno 1, Campanella 10, Russo 3, Marzo, Meo, Bellinghieri, Saccà. All: Frisenda-Ardizzone
Arbitri : Rocca-Micalizzi

Commenta su Facebook

commenti