La Maceri Letojanni vince ancora e si porta a -2 dalla vetta

Siciliana Maceri Volley LetojanniLa Siciliana Maceri Volley Letojanni esulta dopo una vittoria

Continua senza sosta la scalata della Siciliana Maceri Volley Letojanni che, con secco 3-0, conquista l’intera posta in palio contro il Gupe Battiati Catania e si porta a -2 dalla vetta del campionato di Serie B.

Siciliana Maceri

Carmelo Mazza (Letojanni)

Fra le mura amiche del Pala “Letterio Barca”, capitan Schifilliti e compagni non hanno danno scampo alla compagine di mister Petrone che, dal canto suo, ha lottato fino alla fine. Inoltre è da sottolineare la prestazione di Mazza e Barbara, ma è da lodare tutta la squadra ben messa in campo dal tecnico Centonze. Nel primo set Letojanni si porta subito avanti per 8 a 5, grazie alle schiacciate convincenti di Schipilliti e Remo e ad una difesa quasi impeccabile. Gli ospiti tentano di riprendersi ma, al secondo time-out tecnico, si va già sul 16 a 11 per i locali. Poi qualche errore di troppo dei ragazzi di Centonze riporta in quota gli etnei che terminano il parziale in svantaggio per 25 a 20.

Fernando Centonze

Mister Fernando Centonze (Volley Letojanni)

Stesso copione nel secondo set, quando i letojannesi iniziano a mettere giù palloni pesanti con Mazza e Barbera e con un Remo abbastanza impeccabile a muro. I ragazzi di mister Petrone cercano di forzare l’attacco ma si scontrano contro un sestetto che, con l’ingresso di Calabrò al posto di Schipilliti, va sull’8 a 3 al primo tempo e continua poi sul 16 a 13 nel secondo. A questo punto per i letojannesi si apre vaste praterie grazie anche a numerosi errori dei catanesi cheterminano il parziale ancora per 25 a 21. Un po’ più equilibrato il terzo set, almeno all’inizio, quando gli jonici partono con il freno tirato, soffrono la battuta ed vanno in svantaggio al primo time-out tecnico sul 4 a 8, ma si riprendono poi, punto a punto, fino a recuperare nel secondo tempo con un 16 a 12 da grande squadra. Il set scivola via  senza alcuna difficoltà per gli uomini di Centonze che festeggiano il 25 a 17 e la vittoria per 3 a 0. Adesso occhi puntati sul match casalingo contro il Paryro Fiumefreddo. Il tabellino della gara: Siciliana Maceri Volley Letojanni – Gupe Battiati Catania 3-0 (25-20; 25-21; 25-17); Siciliana Maceri Volley Letojanni: Schipilliti (1), Schifilliti (3), Barbera (13), Caravello (1), Alaimo (1), Princiotta (5), Calabrò (5), Mazza (12), Remo (9), Salomone (L), Rigano. N.E.: Scollo. All.: Centonze; Gupe Battiati Catania: Mollica (16), Petrone D. (4), Testa F. (2), Bonsignore (10, Bertone (6), Raso A. (4), De Costa (L), Petrone S., Fichera, La Rosa. N.E.: Trombetta (L2), Raso C. All.: Petrone; Arbitri: Sodano e Rizzica di Catanzaro.

Commenta su Facebook

commenti