Leones in casa contro Cosenza nella prima di ritorno

LeonesRiparte sabato il campionato di serie B di pallanuoto maschile, che proporrà la prima giornata di ritorno. La Leones Messina, reduce dalla convincente prova offerta contro la Cesport Napoli, affronterà alla piscina “Cappuccini” (inizio ore 15) la Turbsider Cosenza. Il match, certamente difficile vista la forza dei calabresi attualmente quarti in classifica ma a soli 4 punti dalla vetta, appare, comunque, non impossibile per i peloritani, che fanno dell’impianto di casa un’arma in più. Una vittoria rappresenterebbe di certo la svolta in una stagione fin qui in linea con le aspettative societarie.

Saranno tutti a disposizione di mister Sergio Naccari, che chiaramente si giocherà tutte le carte a disposizione. “Incontriamo una compagine esperta e completa – dichiara lo stesso Naccari – la partita d’andata ha rappresentato per noi l’esordio assoluto in categoria. Allora perdemmo di un solo gol in un incontro abbastanza equilibrato, ma quel confronto ha rappresentato ugualmente una data storica e, quindi, un bel ricordo. Adesso, dopo nove gare, siamo più consapevoli del nostro valore. In settimana ci siamo ben preparati e durante la sosta abbiamo recuperato le giuste energie e sono certo che ci giocheremo le nostre chance fino alla sirena. Per quanto avversari, mi piace sottolineare il grande rispetto e la stima nei confronti del Cosenza. E’ una società amica, tanto che più volte ci siamo allenati assieme e certamente, al di là del risultato finale, proseguiremo in questa proficua collaborazione”.Leones1

 

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti