La Fidelia Torrenova torna al successo. Un break di 27-12 lancia i gialloblu

TorrenovaL'abbraccio tra Bolletta e Zucca

La Fidelia Torrenova ritorna al successo al termine di una partita entusiasmante nella 1diciottesima giornata del campionato di Serie B. La squadra di coach Maurizio Bartocci, dopo quaranta minuti tirati, batte Molfetta col punteggio di 73-68 conquistando due punti pesantissimi in ottica salvezza. Dopo essere stata sopra di quattordici lunghezze ed essere sprofondata fino al -15, le Aquile giocano un ultimo quarto di pieno di orgoglio e grinta portando a casa una vittoria importante.

Torrenova

La soddisfazione di Zanetti e Zucca

Torrenova approccia in maniera perfetta all’incontro: intensità difensiva da far vedere ai ragazzi delle giovanili e canestri importanti di Zucca, Vitale e Zanetti che danno la doppia cifra di vantaggio. Molfetta soffre, Farina si presenta al suo nuovo pubblico con una bomba imitato ancora da Vitale: così i ragazzi di coach Bartocci chiudono avanti 21-7 i primi 10’.

Dalla mini pausa esce una Pavimaro diversa, con Torrenova che patisce il maggior atteggiamento difensivo degli ospiti, che trascinati da Bini e Infante trovano canestro pesanti riportandosi in partita. Vitale e Bolletta danno ossigeno puro rispondendo con cinque punti fondamentali, ma le triple di Villa e Tassone chiudono il primo tempo sul 37-35.

Torrenova

Il selfie con cui Torrenova ha celebrato il ritorno alla vittoria

Torrenova prova a rientrare dagli spogliatoi non intensità, ma l’approccio di Molfetta è migliore. I ragazzi di coach Bartocci trovano due punti con Perin e Vitale, poi si sbloccano Zucca dalla lunetta dopo un break ospite di 0-14. Bolletta e Zanetti accorciano, mandando tutti all’ultima pausa sul 46-56.

Nel quarto parziale rientra in campo una Torrenova diversa: i canestri di Galipò e Bolletta riportano a -4 Torrenova ma Scali risponde subito con una tripla. Ma i ragazzi sono determinati e con i punti di Perin e Zanetti torrenova si trova in parità a 5’ dalla fine della partita. Molfetta continua a soffrire l’intensità dei ragazzi di coach Bartocci che trovano il vantaggio con Galipò sul 67-65. Scali accorcia al -1 ma capitan Bolletta e Zucca danno il +5 alla Cestistica chiudendo di fatto la gara.

Fidelia Torrenova – Pavimaro Molfetta 73-68
Parziali: 21-7; 37-35; 46-56
Fidelia Torrenova: Zanetti 14 (3/6, 2/3), Vitale 13 (2/5, 3/5), Bolletta 12 (5/9, 0/1), Perin 11 (2/3, 2/5), Galipò 10 (2/2, 1/1), Zucca 9 (3/6, 0/4), Farina 3 (1/2 da 3), Nuhanovic 1, Tinsley (0/1, 0/5), Bianco (0/1, 0/1), Triscari ne, Saccone ne. Coach: Bartocci.
Pavimaro Molfetta: Bini 19 (5/8, 1/7), Infante 16 (7/12), Scali 10 (3/6, 1/2), Villa 9 (1/1, 2/8), Tassone 6 (1/4, 1/8), Agostini 6 (2/4, 0/1), Epifani 2 (1/1, 0/1), Mentonelli (0/1), Kodra ne, Caniglia ne. Coach: Gesmundo.