La Fiamma Calvaruso blinda la regia con l’innesto di Maurizio Schifilliti

Maurizio Schifilliti, palleggiatore
Maurizio Schifilliti, palleggiatore

Maurizio Schifilliti palleggiatore del Fiamma Calvaruso

Cresciuto nel florido vivaio del Savio dove ha conquistato diversi titoli giovanili fino all’approdo nel giro della prima squadra, l’alzatore messinese ha compiuto il definitivo salto di qualità nelle ultime due stagioni con il Mondo Giovane (in B2) e con il Savio (serie C) dove ha raggiunto la semifinale nei play off per la promozione.

Innesto di peso per la Serie C del Fiamma Calvaruso. La compagine del presidente Santino Mascena si è assicurata per questa stagione le prestazioni di Maurizio Schifilliti (‘91), uno dei più talentuosi palleggiatori in circolazione nella vetrina del massimo campionato regionale. Arriva in prestito dal Savio, società che ne detiene il cartellino. Atleta peraltro che mister Giacomo Venuto ben conosce avendolo allenato quando il Savio militava in serie D.
Cresciuto nel florido vivaio del Savio dove ha conquistato diversi titoli giovanili fino all’approdo nel giro della prima squadra, l’alzatore messinese ha compiuto il definitivo salto di qualità nelle ultime due stagioni. Nel 2011-12 con il Mondo Giovane ha disputato da titolare il campionato di serie B2, dando un apporto fondamentale per  il sodalizio biancoazzurro. Guidato in panchina da coach Polimeni, il Mondo Giovane colse un brillante quinto posto, accarezzando anche il sogno dell’accesso ai play off per il salto di categoria. Schifilliti fu una delle piacevoli sorprese di quell’annata.
Rientrato al Savio, nell’ultima stagione è stato il regista della squadra del tecnico Giovanni Russo in serie C. Schifilliti si è reso protagonista di un torneo di alto rendimento, coronato dal secondo posto nella fase a gironi e da un cammino spedito nei play off, dove il Savio ha raggiunto le semifinali fermandosi a un passo dalla promozione in B2. “Si tratta di un innesto di spessore per la categoria – sottolinea il presidente del Fiamma Calvaruso, Santino Mascena -. Schifilliti rappresenta uno dei più forti palleggiatori in circolazione nel campionato di serie C, che può tranquillamente dire la sua anche in B2. Basta guardare quanto fatto vedere nelle ultime stagioni per rendersi conto del suo valore. Il suo arrivo è una ulteriore dimostrazione della volontà della società di allestire una squadra in grado di disputare un campionato di vertice“.
“Sono molto contento nell’intraprendere questa nuova avventura in un’altra squadra e con una nuova famiglia – sono le prime parole del palleggiatore messinese -. Ritrovo compagni come Trifiletti, Sottile e Pino con i quali ho condiviso i primi anni della mia carriera al Savio in B2 e Briguglio con cui lo scorso anno ho sfiorato il sogno promozione. Ringrazio il presidente Renzo per avermi dato questa opportunità e il presidente Mascena che mi ha voluto fortemente. Non vedo l’ora di cominciare un nuovo campionato che si prospetta molto competitivo ed entusiasmante”.

Un primo piano di Schifilliti

Un primo piano di Schifilliti

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com