La Desi Shipping Akademia ammessa senza riserva al campionato di A2 femminile

Akademia Sant'AnnaL'Akademia Sant'Anna celebra la promozione in A2 (foto Marco Familiari)

Si aspettava con ansia e trepidazione questo momento in casa Desi Shipping Akademia Sant’Anna. Dopo poco più di due mesi dalla promozione sul campo in Serie A2, per il club messinese mancava solamente l’ufficialità di poter partecipare nella prossima stagione alla seconda serie nazionale. Ratifica che, finalmente, è arrivata, quando il cda della Lega Pallavolo di Serie A Femminile ha comunicato ufficialmente alla Fipav le squadre ammesse a partecipare ai campionati di A1 ed A2 femminile per la stagione 2022/23, confermando la partecipazione dell’Akademia Sant’Anna.

Akademia Sant'Anna

L’alzata di Margherita Muzi per Giulia Cardoni (foto Marco Familiari)

La Commissione Ammissione ai Campionati, esaminate le domande d’iscrizione ai tornei di A1 e di A2, si è definitivamente espressa confermando l’iscrizione in A1 per le 14 società che ne avevano fatto richiesta, ed in Serie A2 per le 22 società richiedenti. Tra queste ben 7 sono le società attualmente ammesse con riserva. Stabilita anche la data di presentazione dei campionati, fissata per il 19 ottobre 2022. Un risultato importante e soddisfacente per l’Akademia che, ancora una volta, testimonia l’attenzione e la dettagliata programmazione del team peloritano.

Fabrizio Costantino commenta con entusiasmo l’ammissione senza riserva: “Questo è un altro grande risultato per la nostra società, per me e lo staff che mi affianca la gioia è simile a quella di conquistare la Serie A una seconda volta. Sapevamo di aver adempiuto a tutte le richieste e di aver predisposto tutta la documentazione richiesta dalla Lega in maniera corretta, ma chiaramente rimane sempre il dubbio, soprattutto perché partecipiamo per la prima volta ad un campionato cosi importante e, quindi, avremmo potuto commettere qualche errore di inesperienza. Invece, anche in quest’occasione, come nostra consuetudine, abbiamo analizzato nel dettaglio le carte e lavorato con grande attenzione per farci trovare pronti. Così, essere ammessi senza riserva alla nostra prima partecipazione ci riempie d’orgoglio e, ancora una volta, premia la nostra grande voglia e determinazione di lavorare con meticolosità. Adesso possiamo dire ufficialmente che il prossimo ottobre a Messina ci sarà la Serie A2 di pallavolo, la terza realtà del Sud Italia tra serie A1 e serie A2”.

Autori

+ posts
The following two tabs change content below.