La Commissione Accordi Economici condanna il Messina insieme a Gela, Palmese e Nocerina

ManettaManetta era con Biagioni e Vincenzo Pepe due anni fa a Potenza (foto Vincenzo Nicita Mauro)

La Commissione Accordi Economici presso la Lega Nazionale Dilettanti ha condannato l’ACR Messina al pagamento della somma di 500 euro in favore del giocatore Santino Misale e di 4.200 euro a Marco Manetta. Entrambi hanno vestito la maglia giallorossa nella stagione 2017-18. “La società – si legge nel comunicato diramato da Figc e Lnd – non faceva pervenire alcuna nota a propria difesa nei termini previsti dal regolamento LND”. Condannate anche, tra le squadre del girone I di Serie D, Nocerina (casi Schettino, Barcellona e Dieme), Palmese (Misale e Galullo) e Gela (Bonaffini, Cuomo e Moi).

Comunicato Commissione Accordi Economici

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti