La capolista Basket School Messina si impone anche a Mascalucia

Non si ferma  la marcia della capolista Basket School Messina. Anche a Mascalucia il team allenato da Dani Baldaro impone la sua legge, trascinato dalle giocate del duo AdornoDi Dio.  La Mens Sana Mascalucia di coach Giorgianni non ha affatto demeritato, con una squadra imbottita di giovani ha tenuto testa ai più quotati avversari, cercando di rimanere in partita più a lungo possibile. Nel quarto finale, però, è venuta fuori la maggiore esperienza degli “scolari” e per i pur volenterosi atleti di casa non c’è stato nulla da fare.

Una fase del match fra Mascalucia e Basket School

Una fase del match fra Mascalucia e Basket School

La gara è sempre stata saldamente in mano dei giocatori messinesi, ma soprattutto nel primo parziale è apparsa molto più equilibrata per via delle giocate di Gulinello e dello statunitense Jhonson molto efficaci sia sotto le plance che nelle conclusioni dalla distanza. Il primo quarto si chiude 17-19, un esiguo ma meritato vantaggio a favore della formazione messinese. L’equilibrio però non dura molto, già nella secondo periodo Messina allunga per merito del solito Di Dio, il quale trova in Mazzù una valida spalla, e con un parziale di 14-21 si porta a condurre al riposo lungo sul punteggio di 31-40.

Anche nel secondo tempo il team peloritano continua a tenere in mano le redini del match, gli etnei ce la mettono tutta, ma il vantaggio degli ospiti continua ad rimane quasi invariato ed al 30′ il tabellone recita 43 Mascalucia, 50 Messina. Nel quarto finale, Adorno e soci imprimono un’altra velocità al proprio gioco, il Mascalucia non riesce a tenere il ritmo, gli “scolari” allungano decisamente e con un parziale di 12-22 chiudono senza patemi la contesa sul 55-72.

Coach Dani Baldaro

Coach Dani Baldaro

Per la capolista oltre i soliti noti: Di Dio, Adorno, Occhino e Mazzù, sta gradatamente tornado ai suoi livelli anche Fabrizio Joppolo. Con la sua prestanza fisica e la sua esperienza, l’ex Mia Basket può dare una grande mano al resto della squadra in chiave play off. Per il Mascalucia ci saranno occasioni migliori per mettere a frutto il grande lavoro di coach Giorgianni imperniato soprattutto sui giovani. 

Archiviato il successo con la Mens Sana, la capolista guarda avanti e mette nel mirino il prossimo avversario. Sabato prossimo al PalaTracuzzi arriva l’Aci Bonaccorsi, quarta forza del campionato, nell’ultima gara della stagione regolare prima dei play-off.

Tabellino:

Mens Sana Mascalucia Basket School Messina 55-72

Mens Sana Mascalucia: Gulinello 16, Johnson 17, Gissara 2, Scerra 13, Pappalardo E. 4, Pappalardo G., Arfaoui 2, Spampinato, Battiato, Zafarana 1, Roccella. Allenatore: Giorgianni.

Basket School Messina : Adorno 15, Di Dio 21, Bonfiglio, Occhino 3, Trimarchi 7, Joppolo 5, Mazzù 18, Casile 4, Donia, De Domenico. Allenatore: Baldaro

Parziali : 17-19; 31-40; 43-50;  55-72

Arbitri: De Giorgio di Giarre e Moschitto di Catania.

Commenta su Facebook

commenti