La Betaland Capo d’Orlando aggrega Cedric Simmons. Svolta per il pivot?

Cedric Simmons

La Betaland Capo d’Orlando ha aggregato per gli allenamenti Cedric Simmons (ASM Sports-SportLab Agency) per verificare le condizioni del 30enne centro bulgaro, ex Brindisi. L’atleta del 1986 non ha superato il tryout con il Buducnost Podgorica, con cui aveva firmato qualche settimana fa, per i dubbi relativi alla tenuta su tre partite da giocare alla settimana visto l’impegno in Eurocup della formazione montenegrina.
Simmons ha disputato una sola partita ufficiale nella stagione 2015-16, dopo l’infortunio al tendine rotuleo del ginocchio sinistro riportato nel dicembre 2014 con la maglia di Brindisi nella gara contro Varese: non aveva superato le visite mediche al Gaziantep, firmando un contratto a termine col Maccabi Tel Aviv che lo rilasciò dopo 15 giorni (11’ di gioco nell’unica gara di Eurolega disputata), e non superando i test fisici nel successivo tentativo a Siviglia. Nelle file della Betaland al momento sarà soltanto ospite senza alcun vincolo, con la possibilità di proseguire la riabilitazione; per il team di Gennaro Di Carlo sarà comunque l’occasione di valutarne le condizioni fisiche in allenamento e nei prossimi impegni precampionato, verificando la possibilità di formulare una proposta contrattuale.

The following two tabs change content below.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva