Jonica, Cardia: “Ho fatto una scelta di vita, sarò sempre grato al Città di Messina”

CardiaCardia in azione al "Franco Scoglio" nel derby di Coppa disputato con l'ACR (foto Nino La Macchia)

E’ stato uno degli artefici della sensazionale cavalcata in Serie D del Città di Messina, vincitore dell’ultimo torneo di Eccellenza nella stagione 2017-2018. Un primato passato anche dai piedi e dalla immensa qualità di Francesco Cardia, faro del centrocampo giallorosso anche in Serie D. Un inizio non facile, che è poi maturato in prestazioni di alto livello e sacrificio. Nonostante i buoni presupposti, Cardia ha lasciato la squadra peloritana, tornando in Eccellenza con la maglia della Jonica.

Francesco Cardia

Francesco Cardia ha salutato di recente il Città di Messina (foto Familiari)

Un addio non semplice per il classe ’89, che ha speso parole positive per l’inizio di questa nuova avventura: “Alla Jonica ho trovato un’altra famiglia. L’accoglienza qui è stata delle migliori, mi sono sentito subito a casa. Ho subito avvertito sensazioni positive, sia i compagni sia la società sono stati davvero eccezionali nei miei confronti. Chiaramente non è stato facile lasciare il Città di Messina, che resterà sempre nel mio cuore. Ho tantissimi ricordi, ho vissuto forse gli anni più belli della mia carriera, non dimenticherò mai ciò che è stato fatto per me”.

Cardia tra i nuovi acquisti della Jonica

In seguito Cardia ha spiegato i reali motivi della sua cessione, lanciando anche uno sguardo alla stagione in corso: “La mia più che altro è stata una scelta di vita. Mi è stata fatta un’offerta forse irrinunciabile da parte della Jonica, che ringrazio apertamente. Vorrei subito calarmi nella parte – aggiunge – dando il maggior aiuto possibile alla causa. La squadra è agguerrita e sono sicuro che la nostra forza a lungo andare potrà dare i frutti sperati. Il campionato è davvero difficile da affrontare, ci sono molte squadre favorite alla vittoria finale ma noi saremo pronti a dire la nostra”.

The following two tabs change content below.
Filippo D'Angelo

Filippo D'Angelo

Passione sfrenata per il calcio ed il giornalismo. Sogna di diventare telecronista sportivo e nel frattempo è voce di un programma radio e firma di più testate online

Commenta su Facebook

commenti