Itf Pula, semifinale amara per Fausto Tabacco. In finale il francese Lokoli

Ct Vela MessinaFausto Tabacco colpisce di diritto (foto Giampiero Sposito)

È giunta alle battute conclusive la terza settimana del 2022 di tennis professionistico a Santa Margherita di Pula, in Sardegna, palcoscenico di un evento ITF combined, con due tornei da 25mila dollari di montepremi sui campi in terra rossa del Forte Village. Nella competizione maschile si ferma in semifinale il cammino del messinese Fausto Tabacco, in gara con una wild card, che ha ceduto 6-1 7-6 (0) al francese Laurent Lokoli, secondo favorito del tabellone.

Ct Vela Messina

Fausto Tabacco in azione

Quest’ultimo contenderà il titolo al serbo Miljan Zekic, prima testa di serie, che si è imposto in rimonta, per 1-6 6-4 6-3, sull’austriaco Lukas Neumayer, n. 6 del seeding. Lokoli nel corso del torneo ha battuto altri due giocatori siciliani, il palermitano Gabriele Piraino e il fratello di Fausto, Giorgio.

Nel torneo femminile i quarti sono fatali alle giocatrici italiane: Federica Bilardo, proveniente dalle qualificazioni, è stata sconfitta dall’olandese Arantxa Rus, prima favorita del tabellone, opposta sabato in semifinale alla qualificata svizzera Ylena In-Albon, che ha stoppato Stefania Rubini (7-5 4-6 6-2 il punteggio). Martina Di Giuseppe, numero 3 del seeding, è stata superata 6-3 4-6 6-3 dalla belga Marie Benoit, che si giocherà l’ingresso in finale con la ceca Sara Bejlek, quinta testa di serie, che ha regolato 7-5 6-4 Nuria Brancaccio.