Intense emozioni al “1° Memorial i Nostri Angeli”

La prima edizione del “Memorial i Nostri Angeli Francesco Filippo e Raniero” ha regalato, martedì pomeriggio, intense emozioni nella gremita piscina “Vittorio Magazzù” di Fiumara Guardia.

La benedizione che ha preceduto le gare

Le gare di nuoto hanno assunto, e lo faranno sempre in futuro, un valore speciale, perché dedicate a Francesco Filippo e Raniero Messina, corsisti a Sant’Agata strappati dal destino agli affetti più cari. La manifestazione, ben organizzata dalla Polisportiva Messina con la collaborazione del Rotary Club Messina, ha richiamato, a pochi metri dalle acque dello Stretto, circa 200 ragazzi di ogni età (tantissimi i parenti), che si sono cimentati nelle tradizionali “garette”.

A precederle, la caratteristica sfilata con le magliette commemorative, la benedizione e le toccanti parole di monsignor Vincenzo D’Arrigo, seguite da quelle del presidente della Polisportiva Messina Giuseppe Carmignani. Poi un minuto di silenzio, un commosso applauso ed il lancio in cielo dei palloncini alla presenza dei genitori Messina, che hanno ringraziato i promotori dell’iniziativa e tutti coloro che vi hanno partecipato.

La partenza di una delle competizioni

Vi è stata, inoltre, la gradita visita del sindaco Cateno De Luca, che ha premiato i protagonisti delle staffette, ed hanno seguito l’intero evento i campioni della pallanuoto Silvia Bosurgi e Massimo Giacoppo. Il ricavato delle iscrizioni e di un contributo libero verrà donato, infine, all’associazione di volontariato “Il Bucaneve”, che aiuta concretamente le famiglie dei bambini ricoverati presso il reparto di terapia intensiva pediatrica e neonatale del Policlinico Universitario “G. Martino”.

 

Potete trovare ulteriori informazioni e le FOTO dell’evento sul sito www.polisportivamessina.it 

 

Commenta su Facebook

commenti