In BF ufficiali otto partecipazioni. Verso un girone a 10 con annessione della Calabria

basket femminile cus unimeL'allenatore Massimo Zanghì durante un time out (foto di Vincenzo Nicita Mauro)

Tutte le formazioni avente diritto a disputare il campionato di Serie B femminile Sicilia hanno perfezionato l’iscrizione al campionato 2018/2019. Unica eccezione è quella rappresentata da La Fenice Priolo di coach Gianni Catanzaro, che ha scelto di rinunciare alla competizione dopo l’ottimo campionato disputato e concluso con lo spareggio interregionale promozione per l’A2.

Queste le aventi diritto iscritte:

Serie B Femminile

Le ragazze della Rescifina Messina

ASD ALMA BASKET – PATTI (MESSINA)
POL. DIL. VIRTUS TRAPANI – TRAPANI (TRAPANI)
ASD NUOVA TROGYLOS PRIOLO – PRIOLO GARGALLO (SIRACUSA)
STELLA BASKET PALERMO A.S.D. – PALERMO (PALERMO)
AS DIL.POL. GIUSEPPE RESCIFINA – MESSINA (MESSINA)
CUSUNIME – MESSINA (MESSINA)
ASS. POL. DIL. RAINBOW CATANIA – CATANIA (CATANIA)
ASD AD MAIORA – RAGUSA (RAGUSA)

Dalla Serie C calabra verrà inserita la formazione di Catanzaro (si conferma dunque una sorta di girone siculo-calabro perchè lo scorso anno c’era la Pantera Reggio Calabria), mentre risulta una richiesta di ripescaggio in Serie B formulata dalla Virtus Eirene Ragusa, dopo la rinuncia della scorsa stagione.

Alma Patti

Alma Patti

Saranno dunque ancora tre le compagini messinesi in serie B Femminile anche in vista della prossima stagione agonistica. Alle riconferme di Cus Unime e Rescifina Messina si somma quella dell’Alma Patti di coach Buzzanca che in una nota societaria sottolinea come “sia perfezionato l’avvio dei lavori con grande entusiasmo per la programmazione della nuova stagione cestistica che vedrà la squadra pattese protagonista nel campionato di Serie B al quale si è già iscritta portando i colori della città in tutti i campi e palazzetti della Sicilia”.

Commenta su Facebook

commenti