Impresa di Barcellona che supera la Viola all’overtime ed approda in finale al Trofeo Sant’Ambrogio

Barcellona

I giallorossi del Basket Barcellona battono i padroni di casa della Viola Reggio Calabria per 87-93 al termine di un tempo supplementare e si qualificano per la finale del 43° Trofeo Sant’Ambrogio che si disputerà questa sera alle ore 20.00 contro la Moncada Agrigento, vittoriosa nella prima semifinale sulla Givova Scafati dell’ex Perdichizzi. Si tratta dell’ultimo impegno precampionato per la squadra di Maurizio Bartocci che continua a destare sensazioni positive per atteggiamento e voglia di fare ed acquisisce fiducia in vista dell’imminente esordio in campionato fissato la prossima settimana ad Agropoli.
La partita giocata al PalaCalafiore è stata emozionante ed equilibrata ed ha visto i padroni di casa di coach Benedetto partire meglio e condurre le danze per tutto il primo tempo ma gli uomini di coach Bartocci, dopo una partenza soft, hanno rimontato grazie ad un terzo quarto molto intenso chiuso con un break a favore di 24-17. I giallorossi pur senza Bianconi hanno giocato con ordine un match che si è deciso all’overtime, dopo che i tempi regolamentari si sono chiusi sull’82 pari. Barcellona si è imposta grazie all’ottima prestazione difensiva, solo cinque punti concessi alla Viola nell’extra time ed alle belle prove dei suoi due USA David Loubeau (24 punti per il pivot) e Lenzelle Smith Jr (ventello per la guardia all’esordio in prestagione). In doppia cifra anche capitan Migliori (16). Sabato appuntamento con la finalissima contro la Moncada di Franco Ciani.

Locandina Trofeo Sant'Ambrogio

Locandina Trofeo Sant’Ambrogio

Viola Reggio Calabria – Basket Barcellona 87-93
Parziali: 25-19, 45-38, 62-62, 82-82, 87-93
Viola Reggio Calabria: Freeman 16, Costa 2, Lupusor 6, Mordente 9, Rullo 7, Ghersetti 19, Brackins 13, Spinelli 15. All: Benedetto
Basket Barcellona: Centanni 6, Fallucca 8, Loubeau 24, Capitanelli 2, Cefarelli 9, Smith JR. 20, Migliori 16, Maccaferri 8. All: Bartocci

Commenta su Facebook

commenti