Fp Sport pronta all’esordio di Cefalù. Prende fisionomia il roster bianconero

Fp Sport Messina

Scatterà nel fine settimana il campionato di serie C Silver dell’Fp Sport Messina, squadra cittadina pronta a vivere la sua seconda stagione consecutiva in quarta serie. Esordio di fuoco sul campo della quotata Zannella Cefalù che, dopo aver disputato lo scorso anno gli spereggi promozione, vuole certamente bissare l’obiettivo. Per i peloritani di coach Paladina nessun timore reverenziale e tanta voglia di misurarsi in questo difficle torneo. Concluso il precampionato caratterizzato da alcuni scrimmage col Cocuzza e diversi allenamenti finalizzati alla conoscenza del nuovo gruppo, il roster bianco nero punterà sulle conferme di Squillaci, Perrone, Ponzù e Salvatore Salvatico mentre salutano il team Mirenda, Buono e Santoro out per improrogabili impegni universitari. La società peloritana ha formalizzato un poker d’acquisti di sicuro affidamento potendo contare su due ragazzi ex Mia Basket come Emanuele Cucinotta, ’95 pronto a dimostrare il suo valore in C e il ’96 Francesco Casile, recentemente visto all’opera al Basket School. Il duo garantirà minuti di qualità e conoscenza del gioco nel parco esterni; da fuori arrivano anche i futuribili Andrea Gangarossa, ’94 reduce da un’esperienza a Marsala. Cresciuto tra Porto Emepdocle e Gela, vanta un’esperienza significativa a Montecatini dove ha disputato l’under 18 e 20. E’ un’ala naturale ma potrebbe essere dirottato anche vicino a canestro, considerato l’ottimo fisico di cui dispone. Chiude il cerchio Gabriele Guarnaccia, ’93, che ha giocato con profitto in D a Gela. In passato punto di riferimento di Porto Empedocle, ha giocato in doppio tesseramento con Agrigento. Anche per lui esperienza similare in Toscana con l’under 20 della Virtus Siena. Entrambi garantiranno diversi punti nelle mani al team della città dello Stretto. Società che resta vigile sul mercato per individuare un pivot per irrobustirsi sotto canestro, resta in stand by la trattativa col forte Luigi Dispinzeri, giocatore cresciuto nel vivaio di Gela, con ottime qualità ma che è reduce da un brutto infortunio alla spalla che gli ha fatto saltare tutta la scorsa stagione. I vertici dell’Fp sperano ancora nella positiva definizione della trattativa ma è forte la concorrenza di altre squadre.

La Zannela Cefalù, avversaria all'esordio dell'Fp

La Zannella Cefalù, avversaria all’esordio dell’Fp

Questo intanto il commento sul mercato da parte del capitano e leader carismatico dell’Fp Claudio Cavalieri: “E’ fondamentale per noi aver aggiunto quattro ottimi giocatori tra cui Cucinotta e Casile. Sono molto contento perché sono altri due messinesi, inoltre impreziosiscono il roster altri due ragazzi come Gangarossa, ala con punti nelle mani e Guarnaccia, play-guardia con buona visione di gioco. Aspettiamo la settimana entrante e vedremo se riusciamo a perfezionare un altro acquisto perché siamo una squadra un po’ leggerina sotto ma da corsa. Io sono al mio 24esimo campionato e sono emozionato e carico perché vedo i ragazzi entusiasti come me. Allo stesso tempo abbiamo compiuto ottime scelte con l’aggiunta di coach Massimo Sigillo che non ha bisogno di presentazioni e stiamo allargando tutto lo staff tecnico con la ferma volontà di crescere. Cefalù è un campo difficilissimo, però noi siamo una squadra che non ha niente da perdere, giocheremo alla garibaldina, con serietà e serenità”. Sguardo quindi rivolto all’esordio fissato domenica al PalaCefalù di via Aldo Moro.

Commenta su Facebook

commenti